Ischia Calcio - news

ISCHIA, DI COSTANZO:” PECCATO PAREGGIARE IN QUESTO MODO,MA LA SQUADRA E’ VIVA! “

L’Ischia Isolaverde si vede sfumare una vittoria importante contro il Martina Franca. Dopo un primo tempo spettacolare terminato sul risultato di 2-2, nella ripresa la formazione isolana si era portata in vantaggio per 2-3. A pochi minuti dal termine della partita, Guarino appena entrato in campo su un tiro di Baclet da posizione laterale devia in porta per il 3 a 3 finale. E’ la terza beffa consecutiva per la squadra gialloblu,dopo quella di Rieti contro la Lupa Castelli,quando l’arbitro decretò il penalty a pochi secondi dal termine,come anche la scorsa settimana contro il Messina quando non fu concesso un rigore netto su Florio,insomma punti persi in classifica che pesano abbastanza. Mister Di Costanzo al termine della partita in sala stampa commenta così:”Sono molto rammaricato, per il risultato, non fosse atro che per il modo in cui è scaturito il gol del 3-3.

Però sono contento per la reazione che ha avuto questa squadra aggiunge Di Costanzo- dopo essere andata prima in svantaggio e poi recuperare il risultato. Stiamo facendo dei progressi sotto tutti i punti di vista. Ovviamente c’è rammarico per il risultato perché,dopo i due calci di rigore a favore e un’espulsione ai danni di un nostro avversario che aveva costretto il Martina Franca all’inferiorità numerica,un pensiero alla vittoria l’avevamo fatto. Un altro gol subito da calcio piazzato? “Sono cose che possono capitare,bisogna ancora migliorare su certi aspetti”. In sala stampa a fine partita i giornalisti locali non hanno fatto altro che ribadire domande sui calci di rigore assegnati all’Ischia. “A detta dei due calci di rigore c’erano mentre l’espulsione è arrivata per doppia ammonizione. Domenica scorsa a noi purtroppo non è stato concesso un rigore netto su Florio,ora non posso sbilanciarmi perché le certezze si possono avere soltanto dopo aver visto le immagini”. C’era anche una doppia ammonizione per Gomes? Non penso che ci fosse. La prima è arrivata in netto ritardo, c’era nonostante io abbia protestato in campo. Poi c’e stata un’altra circostanza nella quale un calciatore del Martina ha un fallo identico a quello di Gomes,senza essere sanzionato.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania