Ischia Calcio - news

ALLIEVI NAZIONALI, ISCHIA-ANDRIA VINCE LA NOIA

F.ANDRIA-ISCHIA ISOLAVERDE 0-0

FIDELIS ANDRIA: Castellano, Mastropasqua, Bottalico, D’Addario, Salomone, Bruno, Sisto, Cfarku, Cianci, Piarulli, D’Agostino. A disp. Borraccino, Micelli, Addario, Correnti, Capozzi, Carella, Losito, Procacci, Zingano. All. Loconte.

ISCHIA ISOLAVERDE: Cappa, Vanacore, Severino, Cardone, Rinaldi, Vitiello, Moreno, Buonocore, Coratella, Marigliano, Catavere. A disp. D’Amato, Gaglione, Perna, Sivero, Esposito, Panico, Vatiero, Barrella, Guadagno. All. Fusaro.

ARBITRO: Rutigliani di Molfetta (ass. Porzia e Sicolo di Molfetta).

Andria. Passo falso da parte della formazione Under 17 dell’Ischia che non riesce ad andare oltre un pareggio a reti inviolate in casa della Fidelis Andria, formazione di bassa classifica.

Una partita giocata su un terreno di gioco davvero impraticabile.

La prestazione dell’Ischia non è stata all’altezza dell’abituale standard e a condizionare un tantino la prova degli isolani è stato il terreno di gioco, in più punti impraticabile.

L’undici di mister Loconte ce l’ha messa tutta per fare bella figura con la vice capolista, giocando con ardore e chiudendo bene tutti gli spazi. 

L’Ischia raramente si è affacciata pericolosamente dalle parti del portiere pugliese e il taccuino è rimasto desolatamente vuoto.

Al ritorno in campo, l’Ischia ha cercato di effettuare un forcing deciso per conquistare l’intera posta in palio ma l’Andria ha continuato a giocare con grande intensità, concedendo agli ospiti solo qualche traversone dalle fasce.

Nel serrate finale, l’arbitro ha indicato il dischetto in seguito ad un’azione irregolare nell’area andriese ma, su segnalazione dell’assistente (off-side di Coratella, sul quale era stato poi commesso il fallo), il signor Rutigliani di Molfetta è ritornato sui propri passi.

Pareggio che sa tanto di beffa con la Juve Stabia che ha battuto il Catania e allunga in classifica.

Prossimo turno il 31 gennaio i gialloblu ospiteranno il Messina.

CLASSIFICA Gir. F:

  1. Juve Stabia 38;
  2. Ischia Isolaverde 35;
  3. Martina Franca* 28;
  4. Matera* 26;
  5. Cosenza* e Monopoli 21;
  6. Catanzaro 19;
  7. Akragas 17;
  8. Napoli 15;
  9. Paganese* e Fidelis Andria 14; 
  10. Catania 13;
  11. Lecce 11;
  12. Messina 10.

(* una gara in meno).

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania