Mondragone,Somma: “Buona gara, le motivazioni erano troppo differenti”
Calcio - Eccellenza campana Ischia

Mondragone,Somma: “Buona gara, le motivazioni erano troppo differenti”

Mondragone,Mister Somma nel post partita:”Abbiamo fatto una buona prestazione,ma alla fine le motivazioni in campo erano differenti”

A cura di Simone Vicidomini

Al termine della gara persa a Barano per 4-2, Alfonsino Somma, secondo di Vincenzo Carannante al Mondragone, ha commentato ai nostri microfoni l’andamento del match. Ecco le dichiarazioni del tecnico casertano:

“Siamo venuti – esordice il mister – a Barano per fare una buona prestazione, ma va detto che gli stimoli erano differenti. Il Barano si doveva salvare, noi invece abbiamo fatto il massimo che possiamo mettere in campo oggi. Avevamo degli infortunati e nel riscaldamento sono venuti meno un altro paio di calciatori. Sappiamo in questi periodi come vanno le cose. Se siamo soddisfatti di questa stagione? Di questa stagione siamo soddisfatti perché la società ci ha chiesto una salvezza, quindi abbiamo fatto più quello che dovevamo fare. Però, detto fra noi, a dicembre potevamo fare di più. Ne siamo usciti con una squadra buona, ci siamo rinforzati però degli infortuni pesanti ci hanno penalizzato. Siamo una squadra molto giovane. I giocatori più importanti nella stagione? I numeri dicono che lo sono stati Colella, Lepre, che ha fatto un campionato strepitoso e poi dico Parente, che è un difensore di categoria superiore”, chiosa Somma.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania