Lacco Ameno,Dinolfo:"Vittoria importante per conquistare la salvezza diretta"
Calcio - Eccellenza campana Ischia

Lacco Ameno,Dinolfo:”Con lo Sporting Campania un solo risultato”

Mister Dinofo:” Dobbiamo vincere per forza contro lo Sporting Campania non abbiamo alternative,sarà una delle nostre ultime spiagge per arrivare alla salvezza diretta”

A cura di Simone Vicidomini

LACCO AMENO – Dopo 3 sconfitte consecutive, è arrivato il momento di tornare a vincere per il Lacco Ameno. La squadra allenata da Thomas Dinolfo si troverà di fronte uno Sporting Campania, sempre ultimo in classifica, ma totalmente rivoluzionato rispetto alla gara di andata (i partenopei ad inizio marzo hanno addirittura battuto il Plajanum Chiaiano). E proprio ad inizio marzo è iniziata la serie negativa lacchese, che li ha lasciati al quart’ultimo posto a 4 lunghezze dalla salvezza diretta. Per la gara di questo pomeriggio al “Patalano”, comunque, il Lacco Ameno dovrà fare a meno di Lista (ha abbandonato per problemi lavorativi) e Caruso (squalificato). Restano in forse Mattera (reduce da uno stiramento e con soli 2 allenamenti nelle gambe), Iovene (un po’ acciaccato) e Liccardo: probabile che qualcuno fra loro debba stringere i denti e scendere in campo.

Ecco le parole della vigilia di mister Thomas Dinolfo, rilasciate ai nostri microfoni: “Siamo senza alternative – esordisce – dobbiamo vincere per forza. Oltre tutto, ci troveremo di fronte uno Sporting Campania che fra dicembre e gennaio ha tesserato almeno 5-6 calciatori nuovi. I risultati ultimi che sta facendo, spiegano questa inversione di tendenza. Quindi per noi sarà un problema in più, non sarà la stessa casa dell’andata, visto che i nostri avversari stanno vendendo cara la pelle, in casa e fuori casa, con buoni risultati. Inutile ormai sottolineare le solite problematiche che, a livello numerico, ci stanno condizionando le gare”, ha affermato il tecnico lacchese.

“Sicuramente – prosegue il mister lacchese – non sarà facile portare i tre punti a casa, visto anche che soprattutto fra le mura amiche quest’anno non stiamo facendo bene come dovremmo. Però sappiamo che questa sarà una delle ultime spiagge in vista della salvezza diretta, quindi la vittoria non può assolutamente sfuggirci. Altrimenti, dovremo accontentarci dei play out, che potrebbero diventare problematici se affrontati partendo da una posizione di classifica non buona. Andarli a disputare fuori casa non sarebbe il massimo. Comunque, la situazione della rosa si sta già aggravando, visto che la stagione turistica è alle porte e alcuni miei calciatori, come Lista che ha già abbandonato, non potranno più esserci. Cosa so dello Sporting Campania oltre ai tanti cambi? Sinceramente poco o nulla. Sto facendo riferimento agli ultimi risultati che hanno ottenuto – erano in vantaggio a Qualiano poco prima del 90’ ed hanno battuto il Plajanum Chiaiano – per cercare di tenere alta la guardia dei miei. La gara sarà comunque tosta”, chiosa il tecnico del Lacco Ameno.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania