Quantcast

Calcio - Eccellenza campana Ischia Ischia Calcio - news Lega Pro

Ischia, mister Porta: ” Sono fiducioso per i play-out “

Porta Ischia

Pesante sconfitta dell’Ischia Isolaverde, che perde per 6-1 a Cosenza. Un punteggio tennistico per la squadra gialloblu,e ottava sconfitta consecutiva della gestione Porta. Gli isolani soltanto nei primi minuti riescono a tenere testa alla squadra calabrese,per poi crollare. Il primo tempo si conclude sul risultato di 3-0 per i silani. Nella ripresa Porta cerca di mischiare le carte in tavola, ma è tutto inutile perchè i padroni di casa segnano ancora fissando il punteggio sul 6-0. Nel finale i gialloblu trovano il gol della bandiera con l’isolano Gerardo Rubino. Al termine della partita arriva in sala stampa Mister Porta,che nonostante la sconfitta dichiara di essere fiducioso per i play-out,anche se mancava qualche giocatore fondamentale in campo. ” Noi non possiamo fare a meno di giocatori come Spezzani,Kanoute e Armeno. La testa dei ragazzi è concentrata per i play.out. Dopo il 2-0 abbiamo avuto un crollo a livello mentale. Il Cosenza comunque vanta di giocatori importanti in attacco e le occasioni che ha avuto le ha concretizzate al meglio. Non siamo in condizioni di poter fronteggiare una squadra così. Abbiamo quindici giorni di tempo per organizzarci e per affrontare al meglio le due partite dei play-out contro il Monopoli”. Scongiurato l’incubo di affrontare nei play-out una corazzata come il Catania, la squadra gialloblu si giocherà la salvezza contro i pugliesi,una formazione che sulla carta è alla portata dei gialloblu. ” Nei play-out una squadra vale l’altra,dipende anche da noi. E’ chiaro che comunque recupereremo Kanoute che per noi è fondamentale,un giocatore che spesso attacca la profondità. Ma lo stesso Armeno e Spezzani sono importanti. Dobbiamo lavorare al meglio questi quindici giorni e poi c’è l’andremo a giocare”. Un’Ischia che dovrà lavorare in queste settimane molto sotto l’aspetto mentale,anche perchè a livello fisico la squadra nelle ultime partite ha saputo tenere il campo per tutti i novanta minuti. “In settimana noi abbiamo lavorato bene,però quando vai in campo la domenica e ti mancano due- tre giocatori fondamentali e chiaro che devi sopperire a queste assenze e devi variare spesso anche il modulo”. Un giudizio sul Cosenza? ” Il Cosenza è una squadra molto quadrata. Nella fase offensiva ha giocatori importanti che attaccano bene la porta. Se non perdeva qualche punto,poteva conquistare i play-off senza alcun problema”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania