Quantcast

C5-FENIX ISCHIA: ANTONIO CARBONE PRENDE IL POSTO DI FLORIO
Calcio - Eccellenza campana Ischia

C5-FENIX ISCHIA: ANTONIO CARBONE PRENDE IL POSTO DI FLORIO

L’ASD Fenix Ischia comunica che, per motivi personali, mister Leonardo Florio lascia il ruolo di allenatore. Al suo posto, la società rende noto di aver ingaggiato il tecnico Antonio Carbone.

Allenatore salernitano, Carbone vanta nel suo palmarés due promozioni dirette in C2 e una tramite play-off, oltre a due Coppa Campania tra San Marzano e San Giuseppe; da segnalare anche la collaborazione con la rappresentativa Campania Juniores al Trofeo delle Regioni 2012/2013 come secondo allenatore di mister Tarcinale. Mister Florio lascia la panchina con un bilancio di cinque vittorie e tre sconfitte, consegnando al suo successore l’attuale miglior difesa del campionato CSI. Antonio Carbone si insedierà già a partire dalla seduta di allenamento di questa sera.  Benvenuto a bordo mister!

C5-FENIX ISCHIA: ANTONIO CARBONE PRENDE IL POSTO DI FLORIO

Di seguito le dichiarazioni di mister Antonio Carbone, già presente sugli spalti durante la partita vinta col Tabor: ” L’amicizia e la stima nei confronti di Leonardo Florio mi hanno portato qui a condurre i due allenamenti  la scorsa settimana e da lì, per la prima volta, abbiamo iniziato a parlare. Sia il presidente che Leo mi hanno messo nelle migliori condizioni per accettare e per me è stato anche tutto più semplice anche grazie al rinvio non previsto dei miei impegni lavorativi che mi avevano portato a tenermi libero quest’anno. Quello che però ha fatto la differenza sono stati i ragazzi (che hanno ottime capacità e prospettive di crescita) ed anche questo progetto nelle scuole, altro aspetto che mi ha colpito e convinto a trasferirmi sull’isola almeno per i prossimi due mesi. Forza Fenix “!

Il presidente Vincenzo Agnese spiega così il cambio in panchina: “Visti i molteplici ruoli ricoperti da Leonardo e soprattutto tenuto conto delle problematiche personali sopravvenute,  sono stato costretto a cercare una soluzione alternativa in panchina. Devo dire che Leonardo da tempo era costretto a sacrificarsi tantissimo per portare avanti tutti gli impegni con estrema serietà. Poi, quando Antonio Carbone è venuto sull’isola per i due allenamenti che dovevano essere una semplice esperienza nuova per i ragazzi, insieme agli altri soci abbiamo tirato fuori questa folle idea di chiedere aiuto ad Antonio. In circa 48 ore abbiamo trovato l’intesa e quindi sono molto contento di aver da una parte alleggerito il carico di Leonardo Florio all’interno della società e dall’altra di averlo sostituito con un allenatore che è di fatto uno dei migliori in serie D e per lui parla il suo palmarés. Voglio sin da subito precisare e sottolineare che non abbiamo preso Antonio Carbone perchè vogliamo vincere il CSI e ci tengo a precisarlo perchè già sento tanti fastidiosi ed immotivati mormorii sul fatto che abbiamo un’organizzazione abbastanza importante pur prendendo parte ad un campionato semi amatoriale che ricordo essere per noi solo un punto di partenza. Come detto ad inizio anno, l’obiettivo resta innanzitutto quello di divertirci e soprattutto quello di gettare le basi per un progetto ambizioso a cui stiamo lavorando per la prossima stagione, a noi interessa questo. Antonio Carbone ci darà una grossa mano a lavorare ancora meglio sui ragazzi (che sono tutti giovani e validi) in modo da accelerare il processo di crescita di questa squadra e in modo da capire anche qual è la nostra reale dimensione e se possiamo fare un passo in avanti già a settembre. Antonio è un valore aggiunto enorme per questa società, credo fortemente che per far crescere il calcio a 5 isolano abbiamo bisogno di persone competenti e soprattutto di gente nuova. Il mister ci darà una mano a portare avanti anche il progetto Fenix School che in questi giorni è entrato ufficialmente nel vivo. In bocca al lupo a lui, ma soprattutto un ringraziamento particolare va a Leonardo Florio che è stato eccezionale. Ha creato quasi da zero un gruppo fantastico e i ragazzi sono cresciuti tanto. Carbone dovrà solo continuare ed implementare il lavoro svolto fino ad oggi”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania