Quantcast

Eccellenza- Il Real Forio continua a volare,battuta anche l'Albanova
Calcio - Eccellenza campana Ischia

Eccellenza- Il Real Forio continua a volare,battuta anche l’Albanova

Eccellenza-Real Forio-Albanova 2-1: La squadra biancoverde continua a volare in classifica. Al Calise cade anche la quotata Albanova del neo tecnico Sarnataro. 

E’ un Real Forio da sogno. La squadra di mister Isidoro Di Meglio batte l’Albanova allo stadio “Calise”.Gli ospiti nella prima frazione di gioco falliscono diverse occasioni da gol. A sbloccare il match però sono stati i foriani con una punizione di Sannino quasi allo scadere del primo tempo. Nella ripresa i padroni di casa falliscono con Trofa il gol del raddoppio e subiscono così il pareggio con Palumbo su un corner battuto da Gatta. Quando tutto sembrava indirizzare il risultato sul’1-1 al 90′ Savio segna il 2-1 su calcio di rigore. I ragazzi di mister Isidoro Di Meglio riscattano così la sconfitta inflitta in quel di Mugnano contro l’Afro Napoli. La squadra all’ombra del torrione sale così a quota 13 punti e vola nei piani alti della classifica del campionato di Eccellenza del girone A in piena zona play-off.

La Partita– Al 6′ ottima occasione per l’Albanova con Simonetti in azione sulla sinistra, bel pallone al centro per il numero 10 De Lucia, ma interviene Sollo e blocca il pallone a terra. All’undicesimo si sposta sulla sinistra Michele Longo, che riceve il pallone da Savio ed è Longo stesso a chiudere il triangolo con il suo capitano che però mette il pallone al centro verso un compagno che non c’è; sul capovolgimento di fronte è Lepre a cercare il destro da fuori area, ma il pallone è però alto sulla porta di Sollo. Al 13′ pallone di Signore per il numero 8 Romano che ci prova dalla distanza: ancora Sollo in fallo laterale. Al diciannovesimo occasionissima per l’Albanova con Fiorillo che cerca di intervenire sulla battuta di una posizione laterale mal gestita dalla retroguardia foriana, poi il numero 4 Maturo cerca una rovesciata poco fortunata. Al 23′ cross dalla sinistra di Simonetti per la testa di Lepre con Sollo che però blocca tranquillamente. Al ventiquattresimo Savio viene atterrato in area di rigore della Albanova sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma per l’arbitro è tutto regolare. Al 31′ ottimo inserimento di Lepre che si porta il pallone sul sinistro dopo aver ricevuto un ottimo lancio dalle retrovie, ma spara altissimo. Calcio d’angolo per il Forio al trentatreesimo, ottima battuta di Sannino con Francesco Iacono che manca la rete di un soffio da pochi passi. Al 36esimo anche l’Albanova reclama una calcio di rigore per un presunto atterramento di Lepre in area, ma è solo angolo; sugli sviluppi dell’azione per proteste viene poi ammonito il numero 9 Palumbo. Ancora calcio d’angolo per il Real Forio e al quarantesimo anche un altro rigore chiesto dai biancoverdi per un presunto fallo di mano in area su un rimpallo, non concesso al direttore di gara. Al 39′ calcio di punizione dal vertice basso dell’area di rigore dell’Albanova con Sannino che posiziona il pallone sul punto di battuta: pallone sul palo del portiere e rete, per il vantaggio del Real Forio. Al quarantatreesimo punizione per l’Albanova con il colpo di testa di Simonetti che però è alto sopra la traversa. Si va al riposo sul punteggio di 1-0 per il Forio. Al secondo minuto di gioco azione pericolosa del Forio con Savio che prova a servire Longo in area, ma il tocco dell’attaccante foriano si perde sul fondo. Al tredicesimo esplode un petardo nel settore riservato ai tifosi dell’Albanova. Al 14′ cross dalla destra dell’Albanova per la testa di Palumbo che però è altissimo. Al 18′ tiro velleitario di Maduro dalla distanza. Al ventunesimo il Forio sciupa una clamorosa occasione per il 2 a 0 con Davide Trofa tutto solo sulla sinistra, che non riesce a servire Michele Longo al centro dell’area faendo un passaggio di esterno che finisce addirittura in fallo laterale. Al ventiquattresimo della ripresa esplode un altro petardo nel settore riservato ai tifosi del Albanova. Al ventisettesimo della ripresa Gianmario Palumbo segna il gol del pari, sugli sviluppi di un azione d’angolo battuto da Gatta. Al 32esimo occasione per Palumbo che trova un mancino che però è largo. Al 45′ l’arbitro concede un calcio di rigore al Real Forio, ammonendo anche Nucci. Sul punto di battuta va Pasquale Savio che mette il pallone in rete. Al 46′ altra super occasione per il Real Forio con un contropiede di Fiorentino, che arriva alla conclusione guadagna calcio d’angolo. Al termine dell’incontro, il punteggio non cambia, con il Real Forio che si porta a casa altri tre punti.

Real Forio 2
Albanova 1

Real Forio: Sollo, Piccirillo, Arcamone G., Fiorentino, Capuano, Iacono, Trofa, Sannino, Longo (49’st Cantelli), Savio, Varrella. A disposizione D’Errico, Salatiello, Filosa, Castaldi, Boria, Mangiapia, Arcamone R., Verde A.. Allenatore Isidoro Di Meglio

Albanova: Sagliocco, Ciano, D’Ambra (38’st Della Corte), Maturo (23’st Nucci), Fiorillo, Signore, Simonetti, Romano (13’st Gatta), Palumbo, De Lucia (23’st Ioffredo), Lepre (38’st Pezzella). A disposizione Capocelli, Madonna, Esperimento, Diana. Allenatore Savio Sarnataro.

Arbitro: Manuel Gambuzzi di Reggio Emilia; assistenti Caianello e Ciannarella di Napoli

Reti: 39’pt Sannino (F), 27’st Palumbo (A), 45’st Savio (F)

Note: ammoniti Sannino, Iacono, Piccirillo, Fiorentino (F), Palumbo, D’Ambra, Romano, Lepre, Ciano, Nucci;

recupero 1’pt, 5’st

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania