CALCIO ISOLANO-ECCELLENZA & PROMOZIONE ULTIMI 90 MINUTI DI FUOCO
Calcio - Eccellenza campana Ischia

Calcio Isolano-Eccellenza & Promozione ultimi 90′ di fuoco

Ultimo week end di campionato,per le squadre isolane impegnate in Eccellenza e Promozione

A cura di Simone Vicidomini

Il  campionato di Eccellenza e Promozione sta per concludersi,mancano ormai soltanto 90’ dove si definiranno le griglie dei play off e play out. Per l’ultimo turno dei due campionati,si scende in campo domani alle ore 16:00. Il Barano giocherà al “Don Luigi Di Iorio” contro il Modragone,il Real Forio sarà di scena a Sessa Aurunca,mentre il Procida al “De Cicco” contro il retrocesso Sant’Anastasia e il Mondo Sport al complesso sportivo “Kennedy” contro la Neapolis.

Barano– Gli aquilotti reduci da due vittorie consecutive e soprattutto con ben tre gol segnati nelle ultime due (statistica mai raggiunta fino ad ora) hanno portato il Barano al quart’ultimo posto in classifica. Una vittoria contro il Mondragone nell’impegno casalingo,potrebbe portare ai baranesi l’aritmetica di disputare il play out in casa. Unico è vero obiettivo della società, ma soprattutto dal tecnico Gianni Di Meglio quando subentrò al posto di Billone Monti. Dopo i risultati della scorsa settimana si sono aperti scenari interessanti anche perché c’è una piccola speranza per gli aquilotti di salvarsi direttamente: basterebbe una vittoria contro il Mondragone,una debacle della Mariglianese in casa col Giugliano e un pareggio del Real Forio con la Sessana porterebbero la squadra di Gianni Di Meglio a un qualcosa di miracoloso ma soprattutto ad una data che in tanti si ricorderanno. Il Barano dovrà rinunciare a Ferrari fermo ancora per squalifica,rientra invece Scritturale dopo aver scontato la giornata di squalifica.

Real Forio- I foriani sognano in grande: il sogno si chiama salvezza diretta. Ai bianco verdi basterebbe una vittoria contro la Sessana vero e scontro diretto della giornata,in virtù dei 10 punti di distacco dalla Mariglianese. L’impegno per la squadra di Impagliazzo non sarà affatto facile anche perché la formazione casertana è una squadra molto ostica da affrontare tra le mura amiche,dove una settimana fa ha fermato il Casoria (1-1).  I foriani comunque avranno due risultati su tre a disposizione: un pareggio comunque darebbe la matematica certezza di disputare il play out in casa,al di là della vittoria del Barano che potrebbe scavalcare i cugini isolani. La Sessana invece sarà costretta a vincere con almeno due gol di scarto per ribaltare il 3-1 dell’andata per la regola degli scontri diretti. Un verdetto che non ci auguriamo,perché vorrebbe dire che Trofa & compagni dovrebbero giocarsi la salvezza in trasferta. Per la partita di Sessa Aurunca,mancherà Di Dato fermato dal giudice sportivo per un turno di squalifica,per il resto per grandi linee Impagliazzo riproporrà l’undici titolare di domenica contro il Monte Di Procida.

Procida-Per la squadra dell’isola della Graziella si sta per chiudere un anno di rinascita vissuto alla grande con un progetto giovane di marchio procidano,che grazie al lavoro di mister Iovine e Lubrano hanno portato la squadra a giocarsi gli spareggi per l’Eccellenza. Ormai certi del terzo posto,i procidani andranno in casa del retrocesso Sant’Anastasia (se si presenteranno i padroni di casa). Una vittoria dei biancorossi potrebbe far ancora sperare di ottenere quel secondo posto che dista solo un punto occupato dall’Ottaviano che difficilmente farà qualche passo falso contro l’Oratorio Don Guanella. Nel calcio però nulla è mai scontato.

Mondo Sport- I termali chiuderanno la loro prima esperienza nel campionato di Promozione,al complesso Kennedy dei Camaldoli,dove giocheranno contro la Neapolis. Alla formazione di casa basterà un solo punto per consolidare la decima posizione in classifica,senza essere risucchiata nelle zone basse della classifica. Il Mondo Sport dovrà fare a meno di Petrellese e Di Maio squalificati alle quali si aggiungeranno altri giocatori per problemi sia di lavoro che di scuola.

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania