Calcio - Eccellenza campana Ischia

Eccellenza- Barano vittoria al 91′ firmata da Monti,Sogliuzzo ancora decisivo

il-barano-che-saluta-il-pubblico-al-90-com

Il Barano ritorna alla vittoria,dopo il ko in trasferta contro il Pimonte. I bianconeri  vincono 2-1 al “don Luigi Di Iorio” contro la Mariglianese in uno scontro diretto valido per la salvezza. La squadra di mister Monti trova il vantaggio al 10′ del secondo tempo, con Savio. Gli ospiti trovano il gol del pareggio al 39′ con Falco F. Nell’ultimo minuto di recupero,Sogliuzzo batte un calcio di punizione al bacio per il colpo di testa di Billoncino Monti che manda in delirio i tifosi presenti sugli spalti. Una vittoria fondamentale ai fini della salvezza,contro una diretta avversaria. La Mariglianese dopo due vittorie consecutive prima con il Procida e poi con il Mondragone interrompe la sua striscia di risultati consecutivi.

LE FORMAZIONI. Solito undici titolare per mister “Billone” Monti nel suo 4-2-3-1 con Sirabella, De Simone, Monti e Accurso davanti a Palmiero; davanti alla difesa il duo Esposito – Ferrari con Farina e Cantelli alle spalle di Sogliuzzo; Savio unica punta. Mister Papa della Mariglianese risponde con il più classico dei 4-3-3: Lo Sapio, De Bellis, Saverese e Falco F. davanti al portiere Iaccarino; a centrocampo Siciliano (l’ex di turno)insieme a Rea e Romano A.; nel tridente offensivo Matrisciano e Sacco sugli esterni con Romano G. punta centrale.

LA PARTITA – Una prima frazione di gioco con ritmi bassi,e pochissime palle gol create da entrambe le squadre,frutto anche di come hanno preparato la partita i due tecnici. Il risultato è che le due compagini si annullano a vicenda e nella prima frazione gli ospiti provano ad impensierire Palmiero solo con qualche tiro dalla distanza ad opera di Romano e Falco. Il Barano si fa vedere per la prima volta nell’area avversaria al 35′: Farina vince due contrasti, crossa in mezzo per Savio che fa da sponda a Ferrari, il tiro del capitano (deviato) termina di pochissimo alto sulla traversa.E’ l’unica vera palla gol da segnalare del Barano. La prima frazione di gioco termina sul risultato di 0-0. Nella ripresa il copione sembra lo stesso della prima frazione, ma prova subito a farsi vedere la Mariglianese con Romano G. che dribbla tre avversari ed entra in area,ma Accurso salva tutto spazzando via. Al 10′ si sblocca il punteggio:Ferrari recupera il pallone a centrocampo e lancia in contropiede Mario Sogliuzzo, sulla fascia sinistra il fantasista del Barano e bravo a vedere con la coda dell’occhio l’arrivo di Savio, per il tap-in vincente ed 1-0 per il Barano. La Mariglianese prova a rispondere dopo due minuti con un diagonale innocuo di Sacco. Il Barano prova a difendersi chiudendo tutti gli spazi,ma i ragazzi di mister Papa alzano il baricentro nella speranza di trovare gli spazi giusti. Al 39′ arriva il gol del pareggio,su l’unico errrore difensivo della difesa bianconera: il capitano Falco. F è bravo ad approfittare di un rimpallo nel cuore dell’area e batte Palmiero,1-1.  Quando la gara sembrava ormai destinata a terminare sull’1-1, gli aquilotti trovano il vantaggio: calcio di punizione dai 30 metri battuto da Sogliuzzo, tocco al bacio per l’inserimento con il gontagoccie di Billoncino Monti,che stacca di testa e palla in rete; esplode l’intero stadio don “Luigi Di Iorio”. L’arbitro fischia la fine del match, il Barano vince per 2-1, una partita importantissima ai fini per la salvezza diretta. Nonostante la vittoria,la società dovrà intervenire sul mercato per puntellare una rosa molto cortissima, con appena unidici effettivi titolari e inamovibili. Nel prossimo turno, gli aquilotti saranno chiamati ad un match complicato con la capolista San Giorgio (in trasferta).

Di Simone Vicidomini

BARANO 2

MARIGLIANESE 1

BARANO: Palmiero, Sirabella, Accurso, Ferrari, Monti, De Simone, Farina, Esposito, Savio, Sogliuzzo, Cantelli (In panchina: D’Errico, Conte, Romano, Trani, Prestopino, Lombardi) All. Monti

MARIGLIANESE: Iaccarino, Lo Sapio, Falco, Siciliano, De Bellis, Savarese, Sacco, Rea, Romano G., Romano A., Matrsiciano. (In panchina: Menna, Madonna, Ambrosino, Falco G., De Stefano, Valletta, Piccolo) All. Papa

ARBITRO: Cardella di Torre del Greco (Ass. Izzo di Torre del Greco e Leonetti di Frattamaggiore)

RETI: 55′ Savio, 84′ Falco G., 91′ Monti

NOTE: Calci d’angolo 5-3. Ammoniti Ferrari, Sogliuzzo (B9; Rea, Romano A. (M). 2′ di recupero nel s.t. SPETTATORI: 150 circa

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale