Quantcast

Eccellenza-Il Barano frena la Puteolana,Cirelli regala il primo punto
Calcio - Eccellenza campana Ischia

Eccellenza-Il Barano frena la Puteolana,Cirelli regala il primo punto

Gli aquilotti portano a casa il primo punto stagionale,dopo una prova di carattere e di orgoglio.

Allo stadio “Conte” di Pozzuoli,i bianconeri riescono a strappare un punto importantissimo,muovendo anche la loro classifica. Per la formazione flegrea guidata da mister Ulivi,un pareggio che ha il sapore di una beffa se vogliamo dirla tutta. Si perchè i padroni di casa,costruiscono,inventano,e ma sprecano troppe palle gol che permettono così agli ospiti di restare aggrappati al risultato fino al termine della gara.

Simone Vicidomini. La partita si sblocca nella ripresa con un calcio di rigore messo a segno proprio dall’ex Ischitano e Real Forio,Rubino che spiazza Martucci ( l’attaccante bravo d’astuzia si procura il penalty con un contatto dubbio con Ferrari). Il Barano forse con l’unico tiro nello specchio della porta riesce così a pareggiare con Cirelli che defilato lascia partire un tiro-cross con la sfera che termina all’angolino basso,che permette così a mister Gianni Di Meglio di portare a casa il primo punto stagionale contro una corazzata come la Puteolana.

Le Formazioni-Il Barano deve fare a meno di Angelo Arcamone e Billoncino Monti jr. Mister Di Meglio opta con il solito 5-3-2 che vede Martucci fra i pali,difesa composta da Errichiello,Chiariello,Cuomo C,Di Costanzo e Scritturale. A centrocampo Ferrari,Andreas e Arcamone. In avanti Cirelli e Viscovo.

La Puteolana di mister Ulivi risponde con Mariano fra i pali,Canzano,Terraciano,Rinaldi e Bianco in difesa,Puccinelli,Gargiulo e Roghi a centrocampo in avanti Guadagnuolo e i due ischitani Castagna e Rubino formare il tridente d’attacco.

La Partita–  Frizzante il primo tempo, al 12’ doppia grande chance da un lato e dall’altro: Roghi stacca di testa da angolo prendendo un legno clamoroso, sul contropiede gli isolani smarcano Viscovo tutto solo e Marino è strepitoso. Al 18’ Rubino si rende pericoloso ma la sua conclusione esce di non molto, poi al 23’ si grida al gol al Conte quando Guadagnuolo con una magia scavalca il portiere ma Ferrari salva sulla linea. I diavoli rossi pressano e solo Martucci al 25’ nega la gioia del gol con una parata sensazionale a terra. Il Barano punge in contropiede e al 29’ Arcamone spaventa Marino e poi è l’estremo difensore a salvare su Cirelli quattro minuti più tardi. La Puteolana torna a comandare e sull’asse Roghi-Guadagnuolo va vicina al gol al 39’, poi al 42’ Rubino si crea una chance ma il suo tiro esce di un soffio. Nella ripresa, i locali aumentano il pressing e già al primo minuto con Castagna possono far male, poi al 50’ fa tutto da solo Roghi ma calcia debolmente. Passano 60 secondi e Martucci è pazzesco su Gargiulo, ma al 55’ il Barano capitola. Rubino è abile a procurarsi un rigore con un’azione personale ed è lo stesso numero 9 a superare Martucci. Girandola di cambi, l’arbitro non assegna un penalty ai ragazzi di Ulivi per un fallo su Roghi apparso nettissimo ma la Puteolana non corre rischi. Il fulmine a ciel sereno arriva all’87’, ripartenza Barano e Cirelli batte Marino con un preciso diagonale. Cala il gelo al Conte e il forcing finale porta al tiro D’Adamo al 93’ ma la sua conclusione è troppo alta e il Barano strappa un punto a Pozzuoli.

PUTEOLANA 1902-BARANO 1-1

Puteolana 1902: Marino, Canzano (89’ Serrano), Bianco, Puccinelli (72’ Loiacono), Terracciano, Rinaldi, Roghi (84’ D’Adamo), Gargiulo, Rubino, Guadagnuolo, Castagna. A disp. Salineri, Spavone, Coly, Liccardi, Fammiano, Spurio. All. Ulivi

Barano: Martucci, Errichiello, Di Costanzo, Ferrari (59’ Conte), Chiariello, Cuomo C., Scritturale, Andres, Cirelli, Arcamone (77’ Matarese), Viscovo (59’ Manieri). A disp. Migliaccio, Di Meglio, Aiello, Mattera, Cuomo R. All. Di Meglio

ARBITRO: Striamo di Salerno

ASSISTENTI: Conforti e Cantarella di Salerno

RETI: 56’ Rubino (P), 87’ Cirelli (B)

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania