Quantcast

Chiara Pastena givova ladies polispotiva battipaglia
Givova Ladies Comunicati Ufficiali

La Givova Ladies battuta dalla Polisportiva Battipagliese: la cronaca del match

La Polisportiva Battipagliese corsara al PalaFusco di Angri, battuta la Givova Ladies

Vince la Polisportiva Battipagliese ma vincono anche le stoiche ragazze in maglia NeroArancio che nonostante tante difficoltà e tanti infortuni non hanno mollato di fronte ad un avversario molto forte, sudando fino all’ultimo secondo. La cronaca della gara vede partire le Givova Ladies con Sicignano, Iozzino, Stoyanova, Sapienza e Pastena in quintetto, mentre coach Federica Di Pace mette nel suo starting five Mazza, Scarpato, De Rosa, Sasso e Patanè. Pronti via e la pressione a tutto campo delle battipagliesi produce subito i suoi effetti, 0-4 al 30’’ con De Rosa e Mazza, dopo il primo canestro di una super Marilù Sapienza Salerno (27 punti, 7 rimbalzi, 10 falli subiti, 6/15 al tiro dal campo, 12/15 ai liberi), Scarpato e Sasso fanno 2-8 al 2’45’’, Sasso ne mette altri 4 per il 6-12 al 6’, Sapienza e Stoyanova provano a ricucire (10-12) De Rosa mette il canestro del 10-16 prima di un 6-0 firmato ancora dal tandem Sapienza-Stoyanova per il 16 pari di fine primo quarto. Stoyanova (20-18) e Gatti (24-22) al 14’04’’ firmano gli unici vantaggi delle Givova Ladies, Sasso, De Feo e Mazza firmano un break di 0-7 per il 24-29 al 16’, Marilù Sapienza ci prova a ricucire di nuovo per il 28-29, ma poi arriva un maxi parziale che direziona in maniera decisa la gara a cavallo dei quarti. La Polisportiva Battipagliese firma un 18-0 firmato da De Rosa, Sasso e Scarpato con le prime due assolute protagoniste del match siglando ben 28 punti in due, alla fine, equamente divisi. Al 25’ il parziale è 28-47 per le capolista ma il quintetto NeroArancio, che perde anche Chiara Pastena per 5 falli, non si arrende e chiude il terzo periodo di gara sul 36-51, due triple di Sapienza e Iozzino riaccendono l’entusiasmo Givova Ladies  per il -11 (44-55) a 7’30’’ dalla fine, ma una tripla di Mazza, che firma 7 punti nei primi 3’30’’ di quarto periodo spengono un po’ le speranze di rimonta di capitana Iozzino e socie (46-60 a 6’30’’ dalla sirena), poi ci pensano ancora Sapienza e Iozzino a segnare canestri per le Givova Ladies, mentre De Rosa e Sasso segnano i punti decisivi per la Polisportiva Battipagliese che festeggia a fine gara la matematica certezza di chiudere la fase ad orologio come prima in classifica visto il +8 su Ariano Irpino (che gioca domani la sua partita) a 3 giornate dalla fine della fase ad orologio avendo vinto entrambe i confronti diretti con le irpine.

In casa “Ladies” tanti applausi per la voglia di combattere e lottare su ogni pallone.

Il tabellino del match

Givova Ladies- Polisportiva Battipagliese: 59-68 (16-16/ 28-36/36-51)

Givova Ladies: Sicignano, Iozzino 17, Stoyanova 8, Panteva 2, Sapienza 27; Pastena, Gatti 5, Vitolo n.e., Manna n.e., Codispoti n.e., Vitiello n.e. All. Ottaviano.

Pol. Battipagliese: Mazza 17, Scarpato 9, De Rosa 19, Sasso 19, Patanè 2; Montiani, Cremona n.e., Bisogno n.e., De Feo 2, Germano, Di Martino. All. Di Pace.

Arbitri: Arianna Del Gaudio di Massa di Somma e Giulio Mattera di Napoli.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania