Quantcast

marilù sapeinza Givova Ladies Ariano Irpino basket scafati angri (38)
Givova Ladies Comunicati Ufficiali

Givova Ladies, Sapienza: “Pronti per affrontare Caserta, durante la settimana ci siamo preparate per la sfida”

La Givova Ladies in scena al Palazzetto dello Sport di Casagiove a caccia del poker contro la Juve Caserta Accademy, l’ala-pivot Marilù Sapienza Salerno: “Ringrazio i tifosi per esserci sempre, e gli grido forte ‘siete la nostra forza, non mancate mai!”

Tempo di tornare sul parquet per le ragazze della società Free Basketball targate Givova Ladies che al Palazzetto dello Sport di Casagiove in via Fortuna affrontano la Juve Caserta Accademy.

La palla a due sarà alzata dai signori Giuseppe Formato di Maddaloni e Mattia Mandato di San Nicola la Strada alle ore 18,00 di domenica 11 novembre in un match di alta classifica visto che dopo tre giornate di campionato le nero arancio sono a sei punti mentre il quintetto di Terra di Lavoro è a quattro con due successi (ottenuti contro Salerno, 72-44, e a Castellammare di Stabia, 59-38) e una sconfitta all’esordio contro l’altra imbattuta, Battipaglia (55-32).

A parlarci del match e di queste prime giornate di campionato ci pensa l’ala-pivot delle Givova Ladies, Marilù Sapienza Salerno che afferma:

Come commentare questo inizio di campionato? Beh, direi che siamo partite con tre vittorie, quindi non possiamo lamentarci ma c’è ancora tanto da lavorare perché siamo un bel gruppo, unito, ben motivato e abbiamo tanta voglia di crescere e soprattutto ognuna di noi dà sempre il massimo ogni giorno, lavorando duramente, e con la giusta concentrazione per dare, anche nel proprio piccolo, un contributo speciale alla squadra. Il prossimo impegno che ci aspetta è quello contro Caserta che reputo una buona squadra. Nel pre-campionato abbiamo avuto la possibilità di incontrarla. Cosa ci aspettiamo da questo match? Posso solo dire che in questa settimana abbiamo lavorato duramente come facciamo sempre, concentrandoci su ogni minimo dettaglio, il tutto in un clima positivo e tranquillo, senza ansie e pressione ed è proprio questo quello che ci permette di dare il 100% senza paura di strafare. Delle nostre avversarie conosciamo le loro potenzialità e sappiamo in cosa dobbiamo lavorare per portare a casa il successo e conosciamo anche i nostri difetti, come alcuni cali di concentrazione e le insidie che molto spesso si incontrano in una gara e che possono incidere sul risultato. E’ il secondo anno in cui faccio parte di questa società e come dico sempre, la cosa che più mi ha colpito sin dall’inizio, è il clima che si respira all’interno di essa perché si può lavorare con la testa giusta ogni giorno, e questo è importante passando poi allo staff tecnico e medico e al presidente i quali non ci fanno mai mancare nulla. Siamo una bella famiglia, che merita di andare sempre più in alto. In conclusione vorrei ringraziare le ragazze che, purtroppo, per gravi infortuni non hanno la possibilità di allenarsi e giocare, ma che nonostante ciò, sono sempre con il cuore in campo insieme a tutti noi a sostenerci ogni giorno. Ultimo pensiero, ma non certamente per ordine di importanza, è quello di ringraziare i tifosi per esserci sempre, e gli grido forte ‘siete la nostra forza, non mancate mai!’ perché con loro a sostenerci possiamo arrivare lontano”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania