Quantcast

anna stoyanova givova ladies free basketball battipaglia (61)
Givova Ladies Comunicati Ufficiali

Esordio amaro nella fase ad orologio per la Givova Ladies sconfitta dalla JuveCaserta Academy

Esordio amaro per la Free Basketball Givova Ladies, costrette a cedere il passo alle Pantere JuveCaserta Academy

Nello scenario del Palazzetto dello Sport di Viale Medaglie d’Oro a Caserta è iniziata la “Fase ad Orologio” delle Givova Ladies che dopo una partita combattuta punto a punto si sono arrese alle più esperte Pantere JuveCaserta Academy. Orfane della capitana Valentina Iozzino, in panchina al seguito delle sue compagne per sostenerle come sempre, le ragazze in NeroArancio sono state battute con il punteggio di 47-44 mostrando comunque grandi miglioramenti in tutte le giovani atlete a disposizione di coach Nicola Ottaviano.

La cronaca del match ha visto partire le “Ladies” con Pastena, Sicignano, Codispoti, Gatti e Sapienza nello starting five mentre per il team di “Terra di Lavoro” Esposito, Scarpati, Margio, Romano e De Rosa hanno composto il quintetto di partenza.

Pronti via e Caserta ha provato il primo allungo con il duo Esposito-De Rosa a firmare tutti i punti del 9-2 al 2’50’’, mentre solo Martina Gatti segna nei primi 6’ di partita delle NeroArancio. A mostrare una prima reazione, in casa Givova Ladies, ci pensa Giorgia Codispoti che segna quattro punti (11-6 al 8’15’’. Il primo periodo di gioco si chiude con un canestro di Moroso e un libero di Sapienza per il 13-7 a favore delle Pantere al primo intervallo tra quarti.

La seconda frazione di gara è tutta di marca Givova, con Codispoti che segna i primi tre punti (13-10 al 11’53’’), Caserta segna solo dalla lunetta con Tesone ed Esposito mentre la giovanissima nazionale bulgara Anna Stoyanova inizia la sua ottima prestazione con due canestri dal campo per il 16-14 del 14’10’’, bravissima anche Valeria Manna che sigla la parità a quota 16 al 15’18’’, De Rosa segna altri quattro per le ragazze di casa, un libero di Codispoti e un canestro di Sapienza portano le NeroArancio in vista del sorpasso che arriva grazie al sesto punto di Stoyanova al 18’ (20-21). Prima dell’intervallo lungo arrivano 2 liberi a testa realizzati da De Rosa e Manna per il 22-23 a metà gara.

Il terzo quarto parte con un 5-0 Givova Ladies firmato dal duo Gatti-Sapienza (22-28 al 24’23’’), Scarpati e De Rosa restituiscono il parziale (27-28 al 26’57’’), Stoyanova segna il 27-30 ma poi Margio e Tesone chiudono il periodo sul 32-30 per Caserta.

Gli ultimi dieci minuti partono con un nuovo 5-0 delle NeroArancio (32-25 al 32’54’’) firmato da Panteva, Sapienza e Stoyanova, Tina Esposito prende per mano le Pantere segnando 5 punti in 14’’ per il 37-35 a 6’31’’ dalla fine, le difesa alzano i toni di intensità, Anna Stoyanova segna altri due canestri per il 37-39 a 5’40’’ dalla sirena, Esposito mette la terza tripla del suo match (40-39 al 35’53’’), Martina Gatti segna il libero della nuova parità a quota 40  con 163’’ da giocare, De Rosa segna ancora 4 punti di fila grazie anche a due liberi “generosi” con il quinto fallo sanzionato a Pastena (44-40 a 1’59’’ dalla fine) ma un libero di Sapienza e un altro canestro di Codispoti riportano la Givova a -1 (44-43 a 1’15’’ dalla conclusione, De Rosa segna un libero, Codispoti a 20’’ a i liberi della parità ma ne sbaglia uno (45-44), il fallo sistematico porta l’infallibile Tina Esposito in lunetta per il 2/2 a 14’’ dalla fine del +3 (47-44) mentre la tripla finale tocca a Valeria Manna che non trova il canestro del supplementare.

Il prossimo impegno, con la seconda partita della fase ad orologio, vedrà la Givova Ladies ospitare al PalaFusco sabato 2 marzo la Todis Salerno alle ore 19,40.

Il tabellino della gara

Pantere JuveCaserta Academy-Givova Ladies: 47-44 (13-7/22-23/32-30)

Caserta: Esposito 17, Margio 2, Scarpati 3, Romano, De Rosa 19; Tesone 4, Moroso 2, Prota. All. Palmisani.

Givova Ladies: Pastena, Sicignano, Codispoti 9, Sapienza 7, Gatti 6; Stoyanova 14, Manna 6, Panteva 2. Tinello n.e. All. Ottaviano.

Arbitri: Valeria Santoro di Maddaloni, Alessio Marotta di Macerata Campana.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania