Quantcast

Banner Gori
Euro 2016 Spigolature
Cronaca Sportiva

Vince il Belgio: possibile lungo recupero in casa Azzurri

Vince il Belgio, gli azzurri si confermano al primo posto del girone e la partita del 22 giugno con la Repubblica d’Irlanda diventa una partita utilizzabile per allungare il riposo della squadra mantenendo ferma almeno buona parte dei sette che, ad oggi, hanno SEMPRE giocato: capitan Buffon,Barzagli, Bonucci, Chiellini, Candreva, Parolo e Giaccherini, schierando giocatori che non sono ancora scesi in campo o che ci sono stati per brevissimo tempo. Inoltre, si potrà approfittare dell’occasione anche per tenere lontani dal campo, e da possibili sanzioni, gli ammoniti di questa prima fase che tali resteranno fino al termine dei quarti di finale, quando saranno cancellate.

In quest’ottica si può facilmente ipotizzare che Buffon (che della nazionale è anche il capitano) con l’Irlanda non ci sarà. Al suo posto ci sarebbe Sirigu, e l’occasione sarebbe utile anche per testarlo e “allenarlo” in gioco vero.

Insieme al capitano, probabilmente, riposeranno anche i due centrali della Juve, De Rossi ed Eder, mentre Thiago Motta, che rispetto al collega di ruolo della Roma, ha giocato meno minuti, potrebbe scendere in campo dal primo minuto a Lille e, come lui, probabilmente anche Barzagli, che ha anche conquistato i social con il ‘salvataggio’ della coccinella a Tolosa (leggi anche: Il gigante e la coccinella di Maurizio Gramellini), potrebbe scendere in campo visto che è l’unico dei centrali a non avere ammonizioni sulle spalle. In tal caso, il difensore della Juve, potrebbe giocare in mezzo con Ogbonna e Darmian ai suoi fianchi in caso di conferma del 3-5-2.

Con Sirigu potrebbero quindi debuttare nell’europeo anche Ogbonna e Bernardeschi, mentre Marchetti, El Shaarawy e Insigne potrebbero dover ancora attendere ammenoché Conte non li faccia entrare nel corso della partita dando così concretezza anche alle parole della vigilia quando, nella prima conferenza stampa di Montpellier, ebbe a dire: “ho la massima fiducia nei miei 23 ragazzi, giocheranno tutti”.

Quale migliore occasione di questa per mantenere una quasi promessa, sperimentare nuovi schieramenti e “scaldare” TUTTI i convocati!

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Stanislao Barretta

Stanislao Barretta

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più