Quantcast

Banner Gori
Cronaca Sportiva

Sebastiano Esposito: “Sono un predestinato? No, devo lavorare ancora tanto, ma è una cosa che mi piace”

Sebastiano Esposito: “Sono un predestinato? No, devo lavorare ancora tanto, ma è una cosa che mi piace. Spero di restare umile e di continuare così”

Sebastiano Esposito, stella nascente dell’Inter e della Nazionale italiana Under 17, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport direttamente dal ritiro di Cesenatico, dove gli azzurrini allenati dal Ct Carmine Nunziata stanno preparando il Mondiale di categoria. L’attaccante, originario di Castellammare di Stabia, ha riferito di essere molto contento per il complimenti ricevuti, ma di voler restare con i piedi per terra: “Secondo qualcuno io sarei un predestinato? Non sono cose a cui faccio caso, ma mi fa piacere che qualcuno pensi questo di me”
L’attaccante, che probabilmente non partirà per il Mondiale visto l’opposizione di Antonio Conte che lo vuole in prima squadra per sostituire l’infortunato Alexis Sanchez, ha parlato anche della sua esperienza in nerazzurro: “Rimango con i piedi per terra. So che devo ancora lavorare molto, ma questo aspetto mi piace! Spero di restare sempre umile, ho intenzione di continuare così.”
Il mio obiettivo? Per ora è esordire in Serie A, poi si vedrà” conclude la stellina stabiese.”

Il talentino di Castellammare Sebastiano Esposito finisce nel mirino del PSG!

Sebastiano Esposito, stella nascente dell’Inter e della Nazionale italiana Under 17, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport direttamente dal ritiro di Cesenatico, dove gli azzurrini allenati dal Ct Carmine Nunziata stanno preparando il Mondiale di categoria.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania