Cronaca Sportiva

Russia 2018, è iniziato il MONDIALE!

Russia-Arabia Saudita la partita inaugurale

Il Mondiale di Russia 2018 è iniziato. I padroni di casa affrontano l’Arabia Saudita allo stadio Luzhniki di Mosca. Prima della gara, però, come da tradizione si è tenuta la cerimonia d’apertura. Ad aprire le danze sono stati Iker Casillas, ex capitano della Spagna, e dalla modella Natalia Vodionova che hanno portato la Coppa del Mondo sul terreno di gioco.

La cerimonia inizia con la proiezione di un filmato che mostrava tutte le città russe che ospiteranno la competizione con un bambino, protagonista del video, che corre con la palla al piede tra le meraviglie della Russia per poi arrivare al centro del campo del Luzhniki accompagnato dal ‘Fenomeno’ Ronaldo.
Successivamente, a scaldare gli animi dello stadio di Mosca è stato Robbie Williams, dopo aver intonato ‘Feel’, duetta con la cantante lirica Aida Garifullina, sulle note di ‘Angels’ con coreografie di colori e giochi di fuoco. I ballerini si sono, poi, disposti in mezzo al campo formando la parola ‘LOVE’.
L’ambasciatrice del Mondiali porta in campo quello che sarà il pallone ufficiale di Russia 2018.

Dopo aver trascinato tutti gli 80000 appassionati presenti sugli spalti con le note di alcune tra le sue canzoni più famose, si chiude lo show di Robbie Williams. L’ex cantante dei Take That saluta il Luzhniki mentre viene acclamato dalla folla.
Dopo il discorso di accoglienza di Putin, è stato il presidente della FIFA, Gianni Infatino, a ringraziare la Russia per l’ospitalità. Al termine della cerimonia, è finalmente iniziata la gara inaugurale Russia-Arabia Saudita che ha dato il via al Mondiale.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania