Quantcast

Cronaca Sportiva

Mondiali 2018, la Svezia esce dai mondiali e la Croazia vola in semifinale

Mondiali 2018, la Svezia esce dai mondiali e la Croazia vola in semifinale

SVEZIA – INGHILTERRA 0-2

È finita con il risultato di 0˗2 il terzo quarto di finale tra Svezia e Inghilterra. Dopo un primo tempo, almeno fino a metà frazione, decisamente statico e povero di emozioni, anche per via del prevalere delle difese sugli attacchi, il punteggio viene sbloccato da un colpo di testa di Maguire, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nonostante le ravvicinate occasioni capitate sui piedi di Sterling, nei minuti finali di frazione, l’Inghilterra non raddoppia e va all’intervallo sul risultato di 1˗0. La seconda frazione, pur partendo sotto il segno scandinavo, libera tutta la strapotenza e superiorità inglese, messa in mostra con le folate di Lingard e Dele Alli e le parate salvifiche di Pickford. Con il risultato di 2˗0, gli uomini di Southgate si qualificano alla fase successiva, dove troveranno la vincente di Russia˗Croazia, in programma questa sera alle 20. Dopo una serie di buone prestazioni, la Svezia scivola sul “suolo inglese” ed esce meritatamente dal Mondiale

Così in campo:

Marcatori: 30′ pt, Maguire (I), 14′ st, Dele Alli (I)

Svezia (4-4-2): Olsen 5; Krafth 4.5 (40′ st, Jansson ng), Lindelof 5, Granqvist 6.5, Augustinsson 5.5; Claesson 6, Larsson 5, Ekdal 5, Forsberg 5 (20′ st, Olsson 5.5); Berg 6, Toivonen 5.5 (20′ st, Guidetti 5.5).

Inghilterra (3-5-2): Pickford 8; Walker 6, Stones 6.5, Maguire 7; Young 6.5, Lingard 6.5, Henderson 6 (39′ st, Dyer ng), Dele Alli 7(31′ st, Delph ng), Trippier 6.5; Sterling 6 (46′ st, Rashford ng), Kane 6.

Arbitro: Björn Kuipers

Note: Ammonizioni: Maguire (I), Guidetti (S), Larsson (S)

 

RUSSIA- CROAZIA 2-2

Chiude il quadro dei quarti di finale la sfida tra Croazia e Russia. I padroni di casa, dopo aver eliminato la più accreditata Spagna si trovano di fronte un altro ostacolo difficile da superare. I ragazzi di Dalic infatti hanno dimostrato fin qui un ottimo gioco di squadra unito ad una condizione fisica più che soddisfacente. Tuttavia l’ottavo di finale arrivato fino ai calci di rigore con la Danimarca potrebbe aver lasciato degli strascichi non ancora del tutto smaltiti. Staremo a vedere se la Russia sarà ancora una volta in grado di ribaltare il pronostico o se la Croazia riuscirà a tornare in semifinale.

Cosi in campo:

MARCATORI: pt 31′ Cheryshev, 39′ Kramaric; pts 10′ Corluka; sts 8′ Fernandes

RUSSIA (4-2-3-1): Akinfeev; Fernandes, Kutepov, S. Ignashevich, Kudryashov; Zobnin, Kuziaev; Samedov (8′ st Erokhin), Golovin (11′ pts Dzagoev), Cheryshev (21′ st Smolov); Dzyuba (34′ st Gazinsky). Commissario tecnico: Cherchesov.

CROAZIA (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko (5′ pts Corluka), Lovren, Vida, Strinic (28′ st Pivaric); Rakitic, Modric; Rebic, Kramaric (43′ st Kovacic), Perisic (17′ st Brozovic); Mandzukic. Commissario tecnico: Dalic.

ARBITRO: Ricci (BRA)

NOTEAMMONITI: Lovren, Strinic, Vida, Gazinsky, Pivaric

Rakitic non sbaglia e manda la Croazia in semifinale

Kuzaev spiazza subasic e la Russia spera

Non sbaglia Vida che spiazza Akinfeev

Ignasievich salva la Russia

Modric calcia male anche lui, Akinfeev tocca ma la palla sbatte sul palon ed entra

Fernandes calcia malissimo e sbaglia

Akinfeev vola e para il tiro di Kovacic

Dzagoev spiazza Subasic e sblocca la Russia

Brozovic: Imparabile sotto l’incrocio

Inizia la Russia con Smolov: para Subasic

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania