Quantcast

Banner Gori
Mondiale U20
Cronaca Sportiva

Mondiale U20: l’Italia chiude quarta. Vince l’Ecuador 1-0

Si conclude il cammino degli azzurri di Nicolato che chiudono quarti dopo aver giocato un ottimo Mondiale. Gli azzurrini tornano a casa con la consapevolezza di aver dato tutto  e di essere andati molto vicini alla finale.

Mondiale U20: l’Italia chiude quarta. Vince l’Ecuador 1-0

Perdono gli azzurrini contro l’Ecuador 1-0 classificandosi al quarto posto di questo Mondiale. Decide al 104′ Mina, che punisce l’Italia che non concretizza un calcio di rigore.

Dopo un Mondiale praticamente meraviglioso, l’Italia del ct Nicolato si gioca la finale 3-4 posto contro l’Ecuador , campione d’America. Le due formazioni si incontrarono già nella fase a gironi  dove a trionfare furono gli azzurri per 1-0 grazie al gol di Pinamonti. Oggi però, il bomber azzurro non c’è vista la convocazione in nazionale under-21. Nicolato cambia molti uomini in formazione, causa chi convocazione in nazionale under-21, chi invece per infortunio.

Match molto molto noioso, il primo tempo infatti  si conclude 0-0 con praticamente nessuna occasione da gol. La partita fa veramente  fatica a decollare con i due portieri che non vengono mai chiamati in causa.

Il primo squillo del match è dell’Ecuador al 54′:  Campana al limite prova col mancino , tiro potentissimo ma è bravissimo  Carnesecchi che si distende toccando il pallone quanto basta per mandarlo sul palo. Dopo questa azione  si accende l’Ecuador che al 58′ attacca con  Cifuentes che prova  al volo cercando di  mandare la palla nel sette, ma la sfera esce di pochissimo.  Anche l’Italia però c’è e prova a rispondere al 79′:  Colpani  riceve palla da Capone,  calcia dal limite  col sinistro, palla che però termina fuori di un soffio . Poche occasioni nei minuti finali, si resta 0-0 e dunque si va ai tempi supplementari. 

Nel primo tempo supplementare  partono bene i nostri azzurri: Olivieri entra in area, lo tocca Plata e dunque  calcio di rigore per l’Italia. Vista l’assenza di Pinamonti, dal dischetto si presenta proprio Olivieri che si fa ipnotizzare da Ramirez. Grandissima chance sprecata per l’Italia,  dunque si resta 0-0.  L’Italia non concretizza, e ne approfitta l’Ecuador. Cross in mezzo dove  Campana di testa serve l’assist a Mina che realizza il gol dell’1-0 al 104′ . Si conclude 1-0 il primo tempo supplementare.  Nel secondo tempo assolutamente poco spettacolo, la stanchezza si fa sentire e le nazionali non riescono a mettere in difficoltà le difese avversarie.

 Finisce dunque 1-0 per l’Ecuador che chiude il suo Mondiale al terzo posto. Si classificano quarti i nostri azzurri che però tornano in Italia con la consapevolezza di aver giocato un Mondiale eccellente.

Marco Palomba

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Redazione

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più