Quantcast

GORI - Banner 1274 x 100
MONDIALE CALCIO FEMMINILE 250619 1
Cronaca Sportiva

Mondiale femminile 2019:azzurre strepitose! Ora ci sono i quarti

Con grande convinzione e sicurezza, l’Italia batte la Cina 2-0 e vola a Valenciennes per giocare i quarti di finale! Ad attenderla una tra Giappone-Olanda

Mondiale femminile 2019:azzurre strepitose! Ora ci sono i quarti

Un gol per tempo serve all’Italia per eliminare la Cina e volare ai quarti. La sblocca dopo solo 15 minuti Giacinti per il vantaggio, la chiude nella ripresa Galli. Questa sera da non perdere assolutamente la sfida tra Olanda-Giappone. La vincente affronterà l’Italia sabato alle 15:00.

A Montpellier, le nostre azzurre sono pronte per continuare farci sognare. Di fronte c’è la Cina, un’avversaria che può contare su un’ottima difesa. Proprio per questo la nostra ct Bertolini schiera come punta ,insieme a Girelli, Valentina Giacinti con lo scopo di sfruttare la sua velocità. È infatti la numero 19 la migliore in campo, crea e costruisce tanto sfiorando dopo 9 minuti il gol del vantaggio: la bomber del Milan si trova al limite dell’area di rigore prova con destro anche se il pallone esce di pochissimo.

Le azzurre continuano a dominare, tengono benissimo il campo e vengono premiate al 16′: inizia l’azione Giacinti che serve in area Bonansea. La juventina trova Bartoli sulla sinistra e sul suo allungo, conclude l’azione la stessa Giacinti che realizza l’1-0 Italia.

Dopo il gol , la Cina prova a reagire con Shaung che prova da fuori area ma è bravissima Giuliani a intervenire e a mandare la palla in corner.

Lasciano un poco giocare le cinesi le nostre azzurre che provano a punirle in ripartenza: lancio straordinario di Bergamaschi per Giacinti che calcia una botta di destro ma il rifletto di Peng è super. Grande chance sprecata al 33′.

Minuto dopo minuto l’Italia crolla sempre di più ma per nostra fortuna la Cina ogni volta che si fa vedere in zona d’attacco non riesce mai a impensierire Giuliani.

Si conclude dunque il primo tempo con le nostre azzurre avanti 1-0.

Nella ripresa, così come nel primo tempo, l’Italia parte benissimo e fa male alla Cina: Guagni recupera un’ottima palla serve Galli che da fuori area calcia col destro mettendo il pallone nell’angolino basso e dunque 2-0 azzurre al 49′!

Dopo il raddoppio , è sempre la stessa musica. L’Italia crolla sempre di più fisicamente, mentre la Cina tiene palla ma non riesce mai a superare il muro azzurro: Gama,Linari,Guagni,Bartoli, senza dimenticare l’ottima Giuliani in porta.

Finisce dunque 2-0 per l’Italia che continua a sognare volando ai quarti di finale. Questa sera da non perdere assolutamente la sfida tra Olanda-Giappone. La vincente affronterà l’Italia sabato alle 15:00.

Marco Palomba

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania