Quantcast

Cronaca Sportiva

Gran gesto di Quagliarella: Donnarumma sbaglia, lui non esulta e lo consola

Gran gesto di Quagliarella: Donnarumma sbaglia, lui non esulta e lo consola

Sampdoria-Milan è stata anche la sfida tra i due calciatori di Castellammare di Stabia, Fabio Quagliarella e Gigio Donnarumma.
Entrambi reduci dal record di gol il primo e di percentuale parate il secondo, stanno facendo sognare i concittadini che sperano che entrambi rappresenteranno Castellammare ai prossimi Europei.
Purtroppo destino ha voluto che il primo a cadere sia stato il portierone del Milan che dopo appena 35 secondi sbaglia un rinvio e regala il gol (che poi risulterà decisivo) a Defrel. Una papera da cui si ci riprende a fatica, soprattutto in un periodo come questo in cui la tua squadra sta lottando per la qualificazione alla prossima Champions League. Tra gli sfottò dei tifosi e le esultanze dei calciatori avversari, però, arriva il gran gesto di Quagliarella: il numero 27 doriano si avvicina, lo aiuta a rialzarsi, lo accarezza e prova a consolarlo.

Se a 36 anni l’attaccante stabiese è ancora a questi livelli è anche merito di questi piccoli gesti. E così, dopo aver raccolto le standing ovation di Udine e Parma durante gli impegni della Nazionale, Fabio si riprende anche l’applauso del pubblico di casa, anche senza far gol.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania