Quantcast
Banner Gori
Giro d'Italia Tappa Pordenone Asiago, Thibaut Pinot vince
Cronaca Sportiva

Giro d’Italia, Thibaut Pinot vince ad Asiago – FOTOGALLERY VIVICENTRO

Pinot vince l’ultima tappa di montagna, ma  Dumoulin concede solo 15″ e ipoteca il Giro.

La tappa di oggi, ultima di montagna, da Pordenone ad Asiago con la scalata del Grappa e la salita di Foza, è stata vinta da Pinot davanti a Ilnur Zakarin, secondo, e a Vincenzo Nibali, terzo.

Dumoulin, della Sunweb, invece concede solo 15″ ai rivali diretti e, quindi, è a soli 53″ da recuperare alla maglia rosa Quintana. Nibali, invece, sale al secondo posto assoluto a 39″ dal colombiano e dietro di lui c’è Pinot, terzo a 43″.

 

Ordine d’arrivo 20ª tappa:
1 Thibaut Pinot (Fra) FDJ.fr in 4h57’58”
2 Ilnur Zakarin (Rus) Katusha-Alpecin s.t.
3 Vincenzo Nibali (Ita) Bahrain-Merida s.t.
4 Nairo Quintana (Col) Movistar Team s.t.
5 Domenico Pozzovivo (Ita) Ag2r La Mondiale s.t.
6 Bob Jungeks (Lux) Quick Step Floors a 15″
7 Adam Yates (Gbr) Orica-Scott s.t.
8 Sébastien Reichenbach (Svi) FDJ.fr s.t.
9 Bauke Mollema (Ola) Trek-Segafredo s.t.
10 Tom Dumoulin (Ola) s.t.

 

GUARDA LA FOTOGALLERY:

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Antonio Toscano

Antonio Toscano

Geologo libero professionista dal 1999. Dopo aver maturato esperienze come geologo di cantiere presso diverse imprese e aver svolto attività di imprenditore, svolge adesso la sua professione di consulente geologo per enti pubblici e privati. Il suo campo specialistico sono le consulenze geotecniche e le pianificazioni urbanistiche. Dal 2015 è giornalista pubblicista e dal 2016 è editore e Direttore Responsabile della Testata Giornalistica online conosceregeologia.it.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più