Quantcast

Banner Gori
Cronaca Sportiva

FOTO ViViCentro – Reggiana-Teramo 2-1, e i granata volano in classifica

FOTO ViViCentro – Reggiana-Teramo 2-1, e i granata volano in classifica
In una serata ghiacciata con temperature quasi sui 0 gradi una Reggio Emilia, quella dal cuore granata, si fa scaldare da Una grandissima prestazione dei ragazzi di Ebirini, portandosi al quarto posto in classifica grazie ai goal di Altinier e Carlini che stendono un Teramo mai domo, che lotta ma non riesce a fermare le incursioni di Panizzi e Compagni. Nella prima Frazione di Gioco è proprio il Teramo a rendersi subito pericoloso al 15’ con Bacio Terracino ma Narduzzo si fa trovare pronto, mentre la Reggiana attende sorniona e “subisce” il gioco avversario e con diligenza e con un sottile malizia comincia a prender campo e i primi risultati arrivano al 23’ grazie a Ghiringhelli che sfrutta un bel corner ed impegna Calore. La Reggiana cresce con il passare del tempo e vicino allo scadere è padrona del campo e passa meritatamente in vantaggio grazie a Altinier che sfrutta l’ottimo passaggio di Cianci ed insacca. La Ripresa parte come la fine del primo tempo con una Reggiana ormai consapevole della sua forza e solo dopo pochi minuti chiude i conti con Carlini che imbeccato Panizzi, anticipa il Calore sul primo palo ed in spaccata segna il 2 a 0. Il Match lo fa per lo più la Reggiana, ormai sovrana indiscussa del campo e con una trama di gioco ben organizzata addormenta la gara. Il Teramo prova a pressare ma con scarsi risultati e solo allo scadere un gran tiro Bacio Terraccino porta il risultato finale sul 2 a 1. La Reggiana vince meritatamente e può sognare in grande, visto la sconfitta del Padova si ritrova a sole 8 lunghezze dalla Vetta.
Reggiana – Teramo 2-1 (finale)
Reti41′ Altinier, 6′ st Carlini, 40′ st Bacio Terracino.
Reggiana (4-3-3): Narduzzo; Panizzi, Crocchianti, Spanò, Ghiringhelli (14′ st Lombardo); Genevier, Bovo, Carlini; Cesarini, Altinier (45′ st Bobb), Cianci (23′ st Riverola). A disposizione: Facchin, Viola, Manfrin, Zaccariello, Rocco, Rosso. Allenatore Eberini.
Teramo (3-5-2): Calore; Caidi, Speranza, Sales; Ventola (46′ st Milillo), De Grazia (10′ st Barbuti), Graziano, Ilari (32′ st Saoumaré), Varas; Bacio Terracino, Tulli. A disposizione: Lewandoski, Pietrantonio, Altobelli, Paolucci, Mancini, Foggia. Allenatore: Asta.
Arbitro: Francesco Luciani di Roma 1 (assistenti Vitali di Brescia e Salvalaglio di Legnano).
Note – Ammonito Altinier al 23′ pt. Recupero: 4′ primo tempo, 5′ secondo tempo. Calci d’angolo: 1-2 nel primo tempo, 8-7 finale.
dal nostro inviato, Christian Mastalli
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più