Cronaca Sportiva

EURO 2016: Ungheria Portogallo 3-3|I lusitani rincorrono l’Ungheria e strappano un terzo posto

Ungheria Portogallo 3-3
UNGHERIA PORTOGALLO 3-3.
I lusitani rincorrono l’Ungheria sul filo del pareggio e strappano il terzo posto in classifica

Si conclude l’ultima gara del girone F disputata tra Ungheria Portogallo, giocata fino all’ultimo respiro. I magiari, per niente dimessi di fronte alla squadra di Ronaldo, fanno capire subito le proprie intenzioni imponendosi fin dal primo minuto e conquistando il vantaggio con Gera al 19’.

Allo scadere del primo tempo, Nani agguanta il pareggio riaprendo la gara.

Nella ripresa è ancora l’Ungheria a portarsi in vantaggio: al 47’ Dzsudzsák trasforma in gol un calcio di punizione con un gran sinistro centrale.  Immediata la reazione dei lusitani che al 50’ riacciuffano in corsa il pareggio con un gol di Ronaldo che, su assist di Joao Mario, piazza in rete nell’angolino in basso a sinistra.

La gara è viva ed avvincente e l’Ungheria dimostra di essere un buona squadra che non abbassa mai la guardia. Infatti dopo solo 5 minuti è ancora la squadra di Storck a travolgere il Portogallo con un sinistro del “solito” Dzsudzsák che da fuori area, su calcio da fermo, incornicia la sua personale doppietta collocando la palla sotto la traversa.

Ma il Portogallo non ci sta a subire la rischiosa sconfitta e al 62’ è l’infallibile Ronaldo che ristabilisce l’equilibrio con un colpo testa sopraggiunto su assist di Quaresma e realizza la sua doppietta della gara

La gara si conclude dunque con il terzo pareggio per il Portogallo che si qualifica terza nel girone con l’Ungheria sul podio ed accede agli ottavi dove, sabato, affronterà la Croazia

FORMAZIONI

UNGHERIA (4-3-3): Király, Lang, Juhász, Guzmics, Korhut, Pintér, Elek, Lovrencsics, Gera, Dzsudzsák, Szalai

Allenatore: Storck

PORTOGALLO (4-4-2): Rui Patricio, Vieirinha, Pepe, Ricardo, Eliseu; William, João Moutinho, André Gomes, Joao Mário; Nani e Ronaldo.

Allenatore: Santos

MARCATORI: Gera (U), Nani (P), Dzsudzsák (U), Ronaldo (P), Dzsudzsák (P) Ronaldo (P)

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania