Quantcast

Cronaca Sportiva

eSport, rischia di terminare la modalità competitiva su FIFA. E i soldi dei club che fine faranno?

L’ eSport è un fenomeno sempre più in crescita. Sono tanti i giochi per console che sono diventati con il passare del tempo competitivi, tra cui c’è Call of Duty, Rocket League e anche FIFA. Per quest’ ultimo, ci sono molte squadre che hanno deciso di investire in questo mondo, in particolare in Italia c’è la Sampdoria e la Roma. Per qualificarsi ai tornei più importanti, con un budget nel montepremi di migliaia e migliaia di euro, si passa per la FUT Champions Weekend League, in cui durante il weekend, centinaia di giocatori in tutto il mondo si sfidano tra di loro per entrare nella tanto agognata Top 100. Negli ultimi giorni, stanno uscendo diversi particolari, che vedono diversi imbrogli, di persone che pur di qualificarsi hanno utilizzato dei sotterfugi. La Eletronics Arts, produttrice del marchio FIFA, uno dei più venduti al mondo, potrebbe decidere di sospendere la modalità competitiva. E i soldi dei club per finanziare questa attività che fine faranno?

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania