Quantcast
Banner Gori
Inter
Foto tratta da Profilo Ufficiale Facebook - Inter
Calcio Cronaca Sportiva

Sampdoria-Inter, probabili formazioni: Lukaku verso la panchina

 

La Sampdoria ospita l’Inter alla 16esima giornata di Serie A (6 gennaio, ore 15). I nerazzurri a caccia della nona vittoria consecutiva, ma senza Lukaku, uscito acciaccato nell’ultima partita contro il Crotone.

Nel turno infrasettimanale dell’Epifania, l’Inter vola a Genova, sponda blucerchiata, per tentare la nona vittoria consecutiva in campionato. In più, alle 20:45 c’è Milan-Juventus, big match di giornata e ghiotta possibilità per Conte per cercare il sorpasso. Nella Sampdoria rientra Keita, mentre Candreva si gioca una maglia da titolare. Per i nerazzurri, out Lukaku, che non si è allenato con il resto della squadra, dopo aver subito una contrattura durante il match contro il Crotone.

sampdoria

In casa Sampdoria, Ranieri medita sull’undici titolare, con rientri e squalifiche. Ritorna Keita, che potrebbe partire dall’inizio insieme a Quagliarella, preferito a La Gumina. Sugli esterni è ballottaggio a tre tra Candreva, Damsgaard e Jankto, con i primi due che sono favoriti, mentre a centrocampo Adrien Silva prenderà il posto dello squalificato Ekdal.  La difesa resta la stessa delle ultime giornate. Schieramento a quattro con Yoshida, Colley, Tonelli ed Augello.
probabile formazione (4-4-2): Audero; Yoshida, Colley, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, A. Silva, Damsgaard; Quagliarella, Keita. All. Ranieri.

inter

In casa Inter, Conte dovrà far fronte all’assenza di Lukaku. Il belga è uscito dal match contro il Crotone con una contrattura al quadricipite destro e partirà dalla panchina nella sfida del Ferraris, dopo aver lavorato a parte nella giornata di Lunedì. Al suo posto giocherà Sanchez, affiancato da Lautaro Martìnez. A centrocampo, Vidal verso la panchina dopo la pessima prestazione nell’ultima giornata e sarà sostituito da Gagliardini. Sulle fasce, Hakimi e Young verso la conferma, anche se Darmian potrebbe scalzare l’esterno inglese, mentre in difesa resta confermato il trio Skriniar-De Vrij- Bastoni a coprire la porta di Handanovic.
probabile formazione (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lautaro, Sanchez. All. Conte

A cura di Claudio Savino

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Claudio Savino

Claudio Savino

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più