Quantcast
Banner Gori
antonio conte inter
Calcio Cronaca Sportiva

Inter – Real Madrid, le probabili formazioni: il tandem Lu-La di nuovo titolare

 

Grande attesa per il big match di mercoledì 25 novembre a San Siro tra Inter e Real Madrid. Conte la definisce “una finale”, con i nerazzurri relegati al fondo del girone e i blancos con sole due lunghezze avanti alla squadra milanese.

Inter e Real Madrid si preparano a mettere in scena una partita spettacolare. “Una finale”, come definita da Conte nella conferenza stampa pre-partita, che deciderà le sorti della stagione nerazzurra. I meneghini, infatti, sono ultimi nella classifica del girone B, a due punti, e con una vittoria scavalcherebbero i galacticos guidati da Zidane e orfani di Sergio Ramos e Zidane. Il girone è ancora molto equilibrato, con le quattro squadre divise da 3 punti e peserà, quindi, anche il risultato del match tra Borussia M. e Shakhtar Donetsk, in programma alle ore 18:55 (la sfida di San Siro, invece, alle 21).

Inter

Dopo la vittoria in rimonta contro il Torino, Conte vuole un’Inter formato grande squadra, come si è vista all’andata, dopo aver recuperato due gol di svantaggio. Tornano titolari sia De Vrij, al centro della difesa, sia Lautaro, che giocherà di fianco a Lukaku, il grande assente del match di Madrid. Ancora assente, invece, Brozovic, a causa del Covid-19, e verrà sostituito, probabilmente, da Gagliardini, ad affiancare Vidal e Barella, mentre Eriksen dovrebbe guardare i suoi dalla panchina.
probabile formazione (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Vidal, Gagliardini, Barella, Young; Lautaro, Lukaku. All.Conte.

Real Madrid

Assenze pesanti in casa Real Madrid, a causa degli infortuni. Saranno fuori, infatti, sia Sergio Ramos che Benzema, entrambi in gol alla partita d’andata. Al posto del centrale spagnolo dovrebbe vedersi titolare Nacho Fernandez, mentre il francese verrà sostituito da Mariano Dìaz, già marcatore nell’ultima gara di Liga contro il Villareal e terminata in pareggio. Resta confermato Hazard, che era rientrato dal suo infortunio proprio contro i nerazzurri nella gara di andata, mentre Vinìcius dovrebbe partire dalla panchina.
probabile formazione(4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Nacho, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Asensio, Benzema, Hazard. All. Zidane.

 

A cura di Claudio Savino

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Claudio Savino

Claudio Savino

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più