Quantcast

Banner Gori
Calcio

EURO 2020|Roma, tutte le iniziative per Italia-Grecia

Roma, la capitale del mondo, culla della civiltà moderna, pronta per l’appuntamento con EURO 2010. Le iniziative per Italia-Grecia

di Maria D’Auria

Roma- Domani la mascotte Skillzy sarà in giro per i luoghi simbolo della città mentre all’Olimpico ci sarà la sfilata delle scuole calcio laziali. Già operativi i Volontari Team Leader.

E’ la capitale del mondo – Caput Mundi – la culla della civiltà moderna. E all’appuntamento con la storia, Roma, vuole farsi trovare pronta.

UEFA EURO 2020 incombe – mancano otto mesi esatti all’inizio del primo Campionato Europeo di calcio itinerante di sempre – e Roma, che ospiterà quattro gare del torneo tra cui quella inaugurale del 12 giugno, si prepara ad offrire un primo assaggio di quello che potrà regalare la prossima estate a tifosi e appassionati di calcio. In concomitanza di Italia-Grecia, la sfida che può assicurare alla Nazionale guidata da Roberto Mancini la qualificazione alla fase finale.

E a proposito di Azzurri, giovedì, appena arrivata a Roma, la delegazione della Nazionale – guidata dal presidente federale Gabriele Gravina, dal Ct Mancini e da Gianluca Vialli nella sua veste di ‘ambasciatore’ dei volontari dell’Europeo – ha raggiunto l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù sul Gianicolo. Tutti i giocatori, con in testa il capitano Leonardo Bonucci, non si sono risparmiati per autografi e foto ricordo con i giovani pazienti e le loro famiglie.

Domani, giorno della partita, la Mascotte ufficiale di UEFA EURO 2020 sarà in giro per i luoghi simbolo di Roma. “Skillzy”, ispirata al freestyle e allo street football, si presenterà a romani e turisti, appassionati di calcio e semplici curiosi: dal Colosseo ai Fori Imperiali, dal Campidoglio a Fontana di Trevi, dalla Bocca della Verità alla Terrazza del Pincio, saranno tantissime le opportunità per essere immortalati in una foto ricordo con uno degli emblemi di UEFA EURO 2020.

Tante, inoltre, le iniziative che la FIGC ha voluto organizzare all’Olimpico, dove procedono spediti i lavori di adeguamento per presentare nella miglior veste possibile lo stadio per l’Europeo. Tra le più attese c’è la sfilata delle scuole calcio del territorio laziale, che offrirà ai giovani atleti di oltre settanta società, la possibilità di vivere un’esperienza unica. Ci saranno ovviamente le squadre di Roma, in rappresentanza di tutti i Municipi della capitale: da Ostia a Primavalle, da Trastevere a Torbellamonaca, da Monte Mario alla Garbatella, la Città Eterna nel suo complesso “indosserà l’abito europeo”.

Ma saranno presenti anche club di Viterbo, Frosinone e Latina che permetteranno di coprire un’area di oltre 15000 km quadrati. Tutte le scuole calcio esporranno, per circa un anno, la bandiera di UEFA EURO 2020, per cominciare a entrare nel clima della competizione.

All’Olimpico ci saranno anche una delegazione della AFFA (Federazione calcistica dell’Azerbaigian) e del LOS (Struttura organizzativa locale) di Baku: Roma è abbinata alla capitale azera come sede del Gruppo A nella fase finale di UEFA EURO 2020.

Allo Stadio sono già operativi i Volontari Team Leader, coinvolti in diverse aree: Servizi media, Protocollo, Organizzazione gara, Biglietteria, Cerimoniale e Accrediti. La FIGC selezionerà e formerà circa 1000 volontari, che affiancheranno i professionisti del settore sportivo nelle attività all’interno degli stadi e presso gli altri siti ufficiali previsti dalla UEFA: al momento le iscrizioni – che resteranno aperte fino a novembre 2019 – hanno superato quota 2.500. Dei volontari (per tutte le info collegarsi al sito www.volontariroma2020.it) si parlerà anche nel programma sportivo Dribbling, in onda lunedì sera su RaiSport +HD, sul canale 57 del digitale terrestre, alle 18.50.

Per essere sempre aggiornati, basta consultare i profili social della Nazionale e di Roma UEFA EURO 2020, che raccontano quotidianamente la preparazione all’Europeo e dove si possono trovare tutte le info aggiornate sulla manifestazione.

All’Olimpico, sabato, sarà una serata indimenticabile, nelle speranze di tutti una notte magica. A tinte “azzurre”, o verdi, per celebrare la nuova maglia “Rinascimento” della Nazionale. E per cominciare a respirare aria d’Europeo.

Leggi anche “Italia-Grecia, gli Azzurri tornano all’Olimpico per la qualificazione agli europei”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più