Quantcast

Banner Gori
Promozione- E' tutto pronto per il derby tra Procida e Ischia
Calcio - Eccellenza campana

Promozione- E’ tutto pronto per il derby tra Procida e Ischia

In Promozione, oggi pomeriggio alle 14:30 allo Spinetti andrà in scena il derby delle isole fra Procida ed Ischia. Gialloblu senza Sogliuzzo e Monti,i biancorossi senza Micallo

ISCHIA- Sette vittorie consecutive sono un ottimo viatico per presentarsi al rinnovato Spinetti, teatro del delicato derby con il Procida. L’Ischia è capolista del girone ed ha il morale alto, cosa che si è riflettuta anche sulla tranquilla settimana di lavoro vissuta dai gialloblu. Certamente, per la partita contro i biancorossi saranno ancora assenti Mario Sogliuzzo (che è rientrato in gruppo da poco) e Monti jr (caviglia gonfia dopo il Sant’Angello), mentre è in forse Christian Espositi per dolori al solito ginocchio. “Col Procida sarà una partita difficile, uno snodo fondamentale. Troveremo un campo stretto, completamente diverso dal Mazzella, una squadra costruita perbene, organizzata. composta da calciatori validissimi ed uniti, che potrebbero fare anche altre categorie. Noi ci siamo allenati con impegno, per preparare la partita al meglio perché sappiamo che è importantissimo uscire con un buon risultato dallo Spinetti”, ha affermato sul big match il centrocampista dell’Ischia, Davide Trofa, ai nostri microfoni. Questi i convocati da Billone Monti: Pistola, Romano, Accurso, Di Meglio N., Rubino, Saurino, Di Costanzo, Esposito, Abbandonato, Invernini, Trani L., Castagna, Mennella, Chiariello, Arcamone, Trofa, Buono, Trani C., Di Sapia, Salatiello, Aiello. Questa è la formazione con cui potrebbero scendere in campo i gialloblu: oltre a Mennella fra i pali, dovrebbero esserci Invernini, Chiariello, Di Costanzo e Pistola sulla linea difensiva, con Trofa, Esposito e Saurino a centrocampo, più Castagna, Di Meglio e Rubino in avanti. Arbitro del match sarà Andrea Savoia della sezione di Benevento (Assistenti: Antonio Russo e Giuseppe Andrea Palomba di Torre del Greco).

PROCIDA – Due vittorie di fila hanno galvanizzato l’ambiente Procida nella settimana del derby con l’Ischia. I ragazzi di Giovanni Iovine, usciti bene da un autunno pieno di problemi, sono pronti a fare lo scherzetto ai gialloblu. Traspare anche dalle parole che il bomber procidano Lorenzo Costagliola ha rilasciato ai nostri microfoni in settimana: “La posta in palio è alta, perché l’Ischia sta lottando col Pianura per il primo posto, mentre noi non vogliamo sfigurare davanti ai nostri concittadini. Mi aspetto una Ischia agguerrita, che vorrà fare punti a tutti i costi, ma noi ci siamo preparati e ci faremo trovare pronti per dire la nostra. Sappiamo che l’Ischia ha qualcosa in più di noi, ma cercheremo di sorprenderla”. Problemi, per mister Giovanni Iovine in chiave formazione titolare: è molto probabile l’assenza (ancora) di Giovanni Micallo (oltre a quelle di Muro e Landieri), mentre De Luise non è al top della condizione (il classe ’99 non si è allenato in settimana a causa dell’influenza). Questi i possibili 11 biancorossa: Lamarra fra i pali, la linea difensiva formata da Gamba, Micallo (De Luise), Russo, e Annunziata (De Luise), quella di centrocampo da Costagliola A., Coppola, Mazzella e Mammalella, con Costagliola L. e Cibelli in avanti.

A cura di Simone Vicidomini

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat