Quantcast
Banner Gori
Nuovo protocollo: Figc pronta a dare l'ok. Tamponi prima e dopo le partite
Calcio - Eccellenza campana

Nuovo protocollo: Figc pronta a dare l’ok. Tamponi prima e dopo le partite

Sibilia: “Nuovo protocollo questioni di giorni. Tamponi rapidi prima e dopo le partite”.

Il nuovo protocollo per far ripartire la serie D è già stato elaborato, e come dichiarato dal presidente della LND, Cosimo Sibilia intervistato dal sito NotiziarioCalcio, siamo in dirittura d’arrivo. Alla domanda quanto tempo ci vorrà per il nuovo protocollo?  Il numero uno dei dilettanti ha risposto:<<Stiamo aspettando l’ok da parte della FIGC. Dovrebbe essere una questione di giorni. Dopodiché come LND procederemo rapidamente alla sua adozione. Nel frattempo stiamo valutando diverse soluzioni per farci trovare pronti non appena arriverà il via libera»

C’è anche il parere favorevole del comitato medico-scientifico della Figc sul nuovo protocollo sanitario della Lega Nazionale Dilettanti, fondamentale per far ripartire senza ulteriori intoppi il principale campionato nazionale. Il più è stato ormai fatto e si attende solo la stesura ufficiale.  Tra le richieste cardine del mondo del calcio dilettantistico, è approvate anche dalla Figc, cosa che si potrebbe estendere anche ai campionati di Eccellenza, con l’esecuzione di due tamponi rapidi da sottoporre a giocatori,tecnici, dirigenti e collaboratori di ogni squadra alla vigilia e all’indomani della partita giocata o comunque alla ripresa degli allenamenti.

Procedimenti che dovranno essere sovrintesi e certificati dal medico sociale che riguarderanno 40 tesserati di ogni società, che a sua volta, dovrà trasmettere tale elenco in Lega. Ma sopratutto, per continuare senza il rischio di altre soste o rinvii a catena, il nuovo protocollo sanitario ritiene fondamentale che la mancata disputa delle gare in programma possa accadere solo in caso di positività di quattro calciatori, due dei quali under. In serie D si eviterà anche la mancata disputa della partita con una sola positività accertata, che in alcune circostanze, ha persino riguardato un dirigente e non direttamente il gruppo squadra.

Simone Vicidomini

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più