Quantcast

Banner Gori
Casoria,mister La Manna:" Siamo stati attenti,non rischiando mai nulla"
Casoria,mister La Manna:" Siamo stati attenti,non rischiando mai nulla"
Calcio - Eccellenza campana

Casoria,mister La Manna:” Siamo stati attenti,non rischiando mai nulla”

Casoria,mister La Manna a fine partita:” Abbiamo fatto quasi sempre noi la gara,mantenendo il pallino del gioco sin dal primo minuto,fino al fischio finale”

A cura di Simone Vicidomini

Il Casoria vince al “Don Luigi Di Iorio” contro il Barano,grazie alle reti segnate una per tempo da parte di Simonetti e Gioielli. Al termine della vittoria,abbiamo intervistato l’allenatore del Casoria Vincenzo La Manna. Ecco le sue dichiarazioni. “ Abbiamo fatto quasi sempre noi la gara,mantenendo il pallino del gioco sin dal primo minuto,fino al fischio finale. Siamo andati in difficoltà soltanto sulle palle lunghe,perché sapevamo che cercavano i loro attaccanti con lanci lunghi e profondi. Siamo stati attenti,soprattutto in fase difensiva rischiando poco e niente. Siamo stati anche noi bravi a non farli giocare e cercare queste tipo di soluzioni. Il Barano è una squadra di giovani,se li pressi,cercano questa soluzione. Noi siamo stati bravi ad attaccarli sin da subito,costringendoli a mettere queste palle lunghe e quindi avendo due difensori centrali alti e bravi sapevo che neutralizzavo i loro attacchi. Migliore in campo Gioelli ? “ Lo recuperato soltanto stamattina,perché è stato fermo per  tutta la settimana. E’ un giocatore che non posso fare a meno di lui,anche perché ti fa la differenza,ti crea quella superiorità in più in fase offensiva”.  Un Casoria che vola in classifica con l’obiettivo dei play off ? “ Io ci credo fortemente,perché siamo una buona squadra. Ora ci siamo salvati e quindi possiamo lottare benissimamente per i play off.”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più