Quantcast

Banner Gori
Mennella: “Il Barano è vivo, ci manca ancora lo step finale"
Calcio - Eccellenza campana

Mennella: “Siamo stati polli sul 2° e 3° gol, serve un bagno di umiltà”

QUI BARANO – Il commento del vice allenatore bianconero

“C’è rammarico per il secondo e terzo gol presi”, esordisce così, ai nostri microfoni, il vice allenatore del Barano, Ciro Mennella, dopo la gara persa dagli aquilotti con l’Afro-Napoli. Il tecnico prosegue: “Non possiamo, noi che dobbiamo salvarci, sbagliare 2 palle in uscita e prendere gol. Siamo stati polli. Noi sfortunati? Fino al 70’, è stata una gara equilibrata, ed il pareggio era giusto. Nell’ultimo quarto d’ora, abbiamo perso un po’ di distanze in campo e di lucidità. Ci è mancata anche cattiveria. I nostri esterni non hanno avuto brillantezza? Non concordo. D’Antonio ha fatto una gara di grande sacrificio nel primo tempo, coprendo sia in fase offensiva che difensiva la fascia. Poi è calato, ma ci sta. Selva anche ha fatto una buona partita. I nostri esterni hanno fatto bene. La salvezza? Bisogna fare tutti un bagno di umiltà, ad iniziare da noi dello staff tecnico, fino ai calciatori. Una settimana decisiva? Lo sappiano. Speravo in qualcosina in più oggi. Proprio per il ciclo di partite che ci aspetta. Comunque, non sono scontento dei primi 70 minuti della squadra, considerando che l’avversario era buono. Ma i problemi ce li siamo creati noi”, conclude.

A cura di Simone Vicidomini

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat