Quantcast

Banner Gori
Lacco Ameno, pari di sostanza in casa del Virtus Ottaviano, 0-0
Calcio - Eccellenza campana

Lacco Ameno, pari di sostanza in casa del Virtus Ottaviano, 0-0

PROMOZIONE – VIRTUS OTTAVIANO – LACCO AMENO 0-0: Nello scontro play off, i rossoneri escono indenni (ed in 10) dal Comunale

La squadra di Angelo Iervolino, ancora squalificato, ha ottenuto il decimo risultato utile consecutivo, me è stata scavalcata dal Procida in classifica, andando ad occupare un comunque ottimo quinto posto

Simone Vicidomini-Il Lacco Ameno torna con un buon pareggio dalla sfida play off giocata in casa del Virtus Ottaviano. Il match, valido per il 22° turno del girone B e giocato dai rossoneri con una formazione un po’ rimaneggiata ed in 10 per larga parte della ripresa (espulso Mattera), è terminata 0-0. La squadra di Angelo Iervolino, ancora squalificato, ha ottenuto il decimo risultato utile consecutivo, me è stata scavalcata dal Procida in classifica, andando ad occupare un comunque ottimo quinto posto.

LE FORMAZIONI – Il Lacco Ameno ha dovuto rinunciare a Lista, M. Muscariello, Amendola e Giulietti, ma capitan Monti ha giocato non essendo al top. Mister Angelo Iervolino ha mandato i suoi in campo con un 4-2-3-1 che ha visto Mazzella fra i pali, la linea difensiva composta da Capuano, Monti, Tessitore e Montagnaro, con a centrocampo Barile e Mazzella, più Cantelli, Filosa e Mattera alle spalle di Savio.
Il Virtus Ottaviano ha risposto con questo 11, per ordine del tecnico Michele Iervolino: Polise a difesa della porta, più Pianese, Ianniello, Somma, Garofalo, Falanga, Aveta, Cocozza, Evacuo, La Pietra e Ciniglio.

LA PARTITA – La gara si apre con delle recriminazioni dei padroni di casa per un presunto rigore sugli sviluppi di un corner, ma l’arbitro non fischia. Poco dopo, il Lacco Ameno è pericoloso con Mattera. Verso il 10’, sono gli ospiti a protestare per un penalty, che non viene concesso. Questa volta sono gli ospiti a chiedere un rigore per fallo in area ma anche questa volta l’arbitro sorvola. Prima della mezz’ora, ci prova Tessitore, ma non riesce a segnare. Poco dopo, una ripartenza dell’Ottaviano viene sventata da Mazzella. Prima che finisca la prima frazione, il Lacco Ameno sfiora il gol con un tiro di Cantelli parato da Polise, poi La Pietra non concretizza un paio di buone palle.
La ripresa, in partica, si apre con l’espulsione dell’isolano Mattera, per doppio giallo. Per vedere una azione dei padroni di casa si deve arrivare al minuto 65, quando La Pietra, calcia a lato da buona posizione. Il Lacco Ameno contiene bene e si salva nel recupero, quando ancora La Pietra non sfrutta una buona occasione calciando alle stelle.

VIRTUS OTTAVIANO       0
LACCO AMENO     0

VIRTUS OTTAVIANO: Polise, Pianese, Ianniello, Somma (81’ Parisi), Garofalo, Falanga, Aveta, Cocozza, Evacuo, La Pietra, Ciniglio. A disposizione: Ammendola, De Falco, Bruscino, Iuliano, Giordano, Longobardi. All.: Michele Iervolino

LACCO AMENO: Mazzella, Capuano, Montagnaro, Mazzella, Tessitore (78’ Iacono), Monti, Cantelli (73’ Matarese), Barile (85’ Lombardi), Savio, Mattera, Filosa. A disposizione: Zabatta, Dinu, Zavota, Errichiello, Romano, Iovene. All.: Roberto Lauro (Angelo Iervolino squalificato)

Arbitro: Andrea Savoia della sezione di Benevento (Assistenti: Vincenzo Evangelista e Tommaso Iandolo di Avellino)

Reti: Nessuna

Ammoniti: Ianniello, Cocozza, Somma (VO), Mattera (LA)

Espulso: al 55’ Mattera (LA) per doppia ammonizione

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Simone Vicidomini

Simone Vicidomini

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più