Quantcast

Banner Gori
Lacco Ameno- Iervolino: "Soddisfatto, guardiamo il bicchiere mezzo pieno"
Calcio - Eccellenza campana

Lacco Ameno- Iervolino: “Soddisfatto, guardiamo il bicchiere mezzo pieno”

Lacco Ameno l’allenatore Iervolino è soddisfatto per la prima gara stagionale

Il Lacco Ameno si è vista sfumare la vittoria a pochi minuti dalla fine,ma comunque esce dal campo di San Pietro a Patierno con un ottimo pareggio contro il Chiaiano,avversario abbastanza ostico da affrontare. I rossoneri c’è da dire che erano in completa emergenza per via delle tante assenze e con una rosa imbottita da molti giovani con qualcuno che ha fatto anche il suo esordio in campionato dove non aveva mai giocato dall’inizio fino a ieri. Al termine della partita terminata sul risultato di 1-1 ha parlato ai nostri microfoni l’allenatore del Lacco Ameno,Angelo Iervolino.

C’è un po di rammarico per come abbiamo subito il pareggio ed invece potevamo portare a casa la vittoria. In funzione delle dinamiche di come i ragazzi hanno interpretato il secondo tempo con tanto piglio,purtroppo alcuni hanno avuto dei risentimenti muscolari ed ovvio che guardiamo il bicchiere mezzo pieno. Il tecnico aggiunge- ci sono state tante difficoltà come quella di allenarci su un campo non nostro, perchè quello di Casamicciola è quasi la metà di questo dove oggi (ieri) abbiamo giocato ed arrivare alla prima gara ed adattarsi subito non è facile,sia dal punto di vista del nostro modo di gioco che dal punto di vista fisico. Io penso che nel primo tempo quando abbiamo chiuso in vantaggio con il gol di Filosa era meritato,anche perchè potevamo fare gol anche prima con Cantelli, con lo stesso Filosa qualche attimo prima. Nel secondo tempo abbiamo avuto la palla gol del 2-0 con Anthony Di Meglio che tutto solo si è mangiato un gol già fatto. Iervolino aggiunge-ci tengo a sottolineare-gli esordi dal primo minuto di Anthony Di Meglio 2002 che non aveva mai giocato dall’inizio in questo campionato,di Salvatore Formisano un 2003 che è entrato in campo con tanta voglia. La prossima partita in casa dove si giocherà? Stiamo vedendo con la società, per il momento testa a martedì con gli allenamenti. Sappiamo che andremo ad affrontare il Rione Terra una squadra difficile costruita per vincere con tanti giocatori importanti”. 

Simone Vicidomini

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più