Quantcast

Banner Gori
Ischia, Vincenzo Monti: “Prendere un gol così al 90’ ti fa sentire derubato"
Calcio - Eccellenza campana

Ischia, Monti: ” C’è stato qualche screzio,ma siamo un gruppo solido”

PROMOZIONE-ISCHIA: Il difensore dei gialloblu Monti commenta la vittoria sul Pimonte e si sofferma sulle polemiche recenti che ci sono state all’interno del gruppo

Al termine della partita vinta sul risultato di 5-0 sul Pimonte, in sala stampa è intervenuto ai nostri microfoni il difensore Vincenzo Monti. Ecco le sue dichiarazioni.

“La partita era facile-commenta il difensore- Guardando la classifica il risultato era scontato. Abbiamo comunque cercato di stare attenti,fare le nostre giocate e ci siamo riusciti n parte. La difficoltà, in queste partite è tenere alta la concentrazione. Fortunatamente abbiamo vinto e va bene così. Il mister ha ben pensato di mischiare le carte dando la possibilità di far giocare a chi ha avuto meno spazio? Il mister ci aveva chiesto di fare un buon primo tempo e mettere il risultato al sicuro,perchè per crescere voleva far giocare chi sta giocando meno ma si impegna in allenamento. Chi è subentrato ha fatto meglio di chi era in campo. La cosa ha fatto piacere a fa morale. Il gruppo si cementa anche così in vista dei play off ? I play-off sono l’obiettivo primario e bisogna raggiungerlo a tutti i costi- Lotteremo fino alla fine per ottenerlo,per l’organico che siamo,la società che c’è dietro di noi e la pizza che rappresentiamo. Ischia piazza difficile? L’ambiente è difficile,anche perchè l’Ischia ha sempre fatto campionati maggiori. Essendo stata in altre categorie,qualcosa di calcio i tifosi capiscono. Comunque,rispetto alle voci sul gruppo,posso dire che è composto da bravi ragazzi. Se c’è stato qualche screzio fra di noi, è stato come quelli che succedono in ogni spogliatoio. Gioco da più di 10 anni e certe cose sono sempre successe. Ad Ischia vengono fuori e quindi si dice che lo spogliatoio dell’Ischia non è compatto. Ma posso dire che queste cose succedono ovunque. Gli screzi,sono avvenuti per falli e non per altri motivi. Siamo tutti bravi ragazzi e c’è poco da compattare. Dobbiamo dimostrare solo in campo. E’ lì che ci si può imputare qualcosa, perchè i risultati non sono stati come credevamo tutti finora. Ma non molleremo fino alla fine”-conclude Monti.

A cura di Simone Vicidomini

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più