Quantcast

Banner Gori
Ischia incontenibile, 6-1 al Chiaiano Gigio show, primo gol per Di Meglio
Calcio - Eccellenza campana

Ischia incontenibile, 6-1 al Chiaiano Gigio show, primo gol per Di Meglio

COPPA PROMOZIONE 32esimi– ISCHIA –PLAJANUM CHIAIANO 6-1: i gialloblu battono i neroverdi con un punteggio tennistico e accedono al prossimo turno dove affronteranno l’Ercolano

Vittoria roboante dell’Ischia Calcio, che liquida la pratica Chiaiano. Da segnalare la tripletta di Gigio Trani, e il primo gol di Nicola Di Meglio,classe 2002 all’esordio con la maglia gialloblu.

Una nota , anzi un complimento lo merita anche la società ospite che ha lasciato negli spogliatoi, un un biglietto che non ha bisogno di particolari spiegazioni

Simone Vicidomini–  Tutto facile per l’Ischia che si sbarazza del Plajanum Chiaiano vincendo anche la partita di ritorno nel primo turno valido per la Coppa di Promozione. I gialloblu di mister Billone Monti hanno travolto con un risultato tennistico,6-1 la squadra neroverde. C’è da dire che il Chiaiano è giunto sull’isola con appena dodici calciatori,vista la vittoria maturata nella partita dell’andata da parte dei gialloblu (4-1),e con una formazione prettamente di giovani ragazzi tra cui 5 under ha onorato al meglio l’impegno,nonostante ad inizio settimana si era sparsa la voce di una possibile rinuncia da parte della squadra napoletana. Al “Mazzella” la partita ha avuto davvero poca storia fin dalle prime battute, condotte con buona autorevolezza dalla squadra isolana scesa in campo con un ampio turnover. La partita si è sbloccata dopo pochi minuti, con il gol di Gigio Trani (assist al bacio di Sogliuzzo) per poi trovare l’immediato raddoppio con Rubino. L’unica nota negativa della partita (anche se vogliamo dire è stato un test per il tecnico) l’errore ancora una volta commesso da Romano che si è fatto trovare impreparato ancora una volta su un lancio lungo da dietro il centrocampo con Torinelli che ha beffato il giovane 2002 con un pallonetto morbido. Un gol che ha permesso ai neroverdi di accorciare le distanze. Sul finire del primo tempo ancora Gigio Trani ha messo a segno il tris (bravo a recuperare palla su un disimpegno difensivo di Marzocchi al limite dell’area). Nella ripresa il copione non cambia con Monti che decide di effettuare ben cinque cambi dentro:Pistola,Trani,Saurino e Di Meglio (esordio per lui). La squadra gialloblu continua a creare azioni di gioco e segnare. Il poker viene messo a segno da Rubino che trova anche la sua prima doppietta. Non finisce qui c’è gioia anche per la tripletta di un super Gigio Trani che cala la manita. A chiudere definitivamente i giochi è fissare il punteggio sul 6-1 è  il primo gol con la maglia dell’Ischia di Nicola Di Meglio classe 2002,che ha disputato una buona gara e che sicuramente in futuro potrà essere una carta vincente per l’allenatore. Una nota anzi un complimento lo merita anche la società ospite che ha lasciato negli spogliatoi, un un biglietto che non ha bisogno di particolari spiegazioni. Nel prossimo turno di Coppa, l’Ischia Calcio dovrà vedersela con l’Ercolano che ha superato il turno contro il Pianura.

LE FORMAZIONI– L’Ischia è scesa in campo con la maglia bianca (seconda divisa) ed è stata schierata da mister mister Monti con il consueto 4-3-3 che ha visto Romano tra i pali,la linea difensiva composta da Esposito (esordio per lui) Chiariello,Monti e Accurso, il centrocampo con Ferrari,Sogliuzzo e Ferrandino in avanti tridente con Rubino punta centrale con i lati Inverini e Trani Luigi.

Sul versante opposto il Plajanum Chiaiano giunto sull’isola verde con appena 12 calciatori (giusto per onorare l’impegno di coppa) è stato schierato in campo da Marzocchi con un 4-3-3 che ha visto De Stasio a difesa della porta più Petrozzi,Corrado,De Clemente,Marzocchi,Galasso,Petriccione,Cirino,Iollo,Torinelli e Giuliano.

DOPPIO GIGIO, ROMANO ALTRO REGALO -Al 10’ si sblocca il match: lancio splendido di Sogliuzzo al bacio per Gigio Trani che aggancia in area e di destro fulmina De Stasio. Il piccolo folletto gialloblu sta riacquisendo la forma migliore. Al 18’ arriva il 2-0: calcio d’angolo battuto dai gialloblu sfera che arriva a Ferrandino che ci prova con una conclusione al volo di destro ma De Stadio si oppone, sulla respinta corta arriva più lesto di tutti Rubino che con un tap in facile incrocia nell’angolino basso e fa  2-0. Al 25’ i neroverdi accorciano le distanze: lancio lungo dalla retroguardia a scavalcare l’intera difesa gialloblu con Torinelli che beffa Romano con un pallonetto morbido a scavalcare il numero uno degli isolani ( anche questa volta si è fatto trovare impreparato) Al 37’ l’Ischia cala il tris: Marzocchi al limite dell’area cincischia troppo con il pallone,Gigio Trani gli ruba palla con una serie di dribbling si inserisce in area e batte ancora una volta l’estremo difensore neroverde e mette a segno una doppietta personale.

RUBINO FA POKER– La seconda frazione di gioco si apre con ben quattro cambi per l’Ischia:fuori Monti,Invernini,Accurso e Sogliuzzo e dentro:Pistola,Trani M,Di Meglio. Al 50’ apertura sulla fascia di Ferrari per l’inserimento di  Di Meglio che crossa in mezzo per Gigio Trani che prova l’incornata di testa ma il suo tentativo termina fuori. Al 55’ i padroni di casa mettono in ghiaccio il risultato: Rubino si avventa su un pallone che sembrava terminare fuori sull’out di sinistra,va sul fondo e serve Trani, scambio uno-due nello stretto da dentro l’area,con il numero 9 che non sbaglia a tu per tu con De Stasio che vale il 4-1 e mette a segno anche lui una doppietta. Al 56’ arriva il primo ed unico cambio per i neroverdi di Marzocchi,esce Torinelli (l’autore del gol) ed entra Giuditta . Un giro di lancette più tardi arriva il quinto cambio tra le file dei gialloblu:esce Rubino e dentro Castagna. Al 63’ ancora un’occasione per l’Ischia:tiro da dentro l’area di rigore di Gigio Trani che di destro colpisce in pieno il palo esterno con la palla che termina fuori.

GIGIO SHOW,PRIMA GIOIA PER DI’ MEGLIO– Al 68’ i gialloblu calano la manita: Castagna va via in velocità superando due avversari,temporeggia e lancia in profondità Gigio Trani che a tu per tu con De Stasio insacca in rete con un tap in facile facile per il 5-1,che gli vale la tripletta personale. Al 70’ c’è gloria anche per il neo entrato Di Meglio: lancio in profondità di Saurino al bacio per il classe 2002 che scatta sulla linea dell’off side batte il numero uno neroverde per il 6-1. Al 76’ i neroverdi rimangono in dieci: Giuliano è costretto ad abbondare il campo anzitempo per un problema muscolare. (Visto che Marzocchi dalla panchina ha effettuato già il primo ed unico cambio a disposizione). Al 85’ il Chiaiano rimane in nove per doppia ammonizione per Giuditta che viene espulso dal direttore di gara per un brutto fallo su Gigio Trani. E’ l’ultima nota da segnalare. La gara termina sul risultato di 6-1.

ISCHIA 6
PLAJANUM CHIAIANO 1

ISCHIA:Romano,Esposito,Accurso(46’ Pistola) Ferrari,Chiariello,Monti(46’ Trani M) Invernini(46’ Di Meglio) Ferrandino,Rubino(57’ Castagna) Sogliuzzo(46’ Saurino) Trani L. A disp.Mennella,Di Sapia,Aiello,Matrone. All.Giuseppe Billone Monti

PLAJANUM CHIAIANO: De Stasio,Petrozzi,Corrado,De  Clemente,Marzocchi,Galasso,Petriccione,Cirino,Iollo,Torinelli(56’Giuditta) Giuliano.All. Marzocchi.

Arbitro:Diego Coraggio della sezione di Napoli (Assistenti: Carmela De Rosa e Cristian Sgariglia di Napoli)

Reti: 10’, 37’ 68’ Trani.L. 18’,55 Rubino, 70’ Di Meglio (I) 25’ Torinelli ( C )

Ammoniti:Torinelli,Corrado,Giuditta ( C ) Inverini ( I )

Espulsi: Giuditta per doppia ammonizione 85’

Calci d’angolo:5-0

Recupero:1’ p.t- 0.s.t

Spettatori: 120 circa

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania