Quantcast

Banner Gori
Ischia, Bilardi: "Play off ? Mi assumo la responsabilità ma i calciatori....
Calcio - Eccellenza campana

Ischia, Bilardi: “Play off ? Mi assumo la responsabilità ma i calciatori….

QUI ISCHIA – Il commento del tecnico gialloblu

Al termine della gara che l’Ischia ha vinto contro il San Giuseppe per 4-1, l’allenatore della squadra gialloblu, Ciro Bilardi, è intervenuto ai nostri microfoni. Ecco le sue parole:

“Abbiamo giocato contro una squadra ostica, come ci è capitato già nelle ultime partite. Siamo stati più concentrati ed abbiamo fatto una buona prestazione contro una squadra che quando gioca per salvarsi è difficile da domare. Futuro dell’Ischia con tanti giovani promettenti ? “Per la prossima stagione vediamo. Abbiamo tutto il tempo di organizzare insieme a Billone una squadra degna,che lotti per i vertici, poi sarà lui a decidere di chi rimarrà e chi andrà via. Su questa squadra c’è il rammarico forte di non aver raggiunto l’obiettivo dei play-off e che purtroppo lascia l’amaro in bocca. Le ultime partite se sarebbero state giocate in questo modo, molto probabilmente avremmo raggiunto il traguardo. La matematica però non vi condanna ancora ? Noi non abbiamo mollato sicuramente. Siamo andati in difficoltà con dei giocatori che molto probabilmente dovevano darci un contributo maggiore e sono venuti meno, proprio nel momento cruciale del campionato. Io ho sempre detto,che il campionato del girone di ritorno non è quello dell’andata,dove si lotta maggiormente sull’agonismo,sulla voglia di emergere sull’avversario e su questo non eravamo preparati. Noi abbiamo perso contro il Procida,che senza nulla togliere alle altre squadre è la squadra più forte del campionato. Forse sono mancate le capacità ?  Io sono convinto di una cosa,noi abbiamo quattro squadre sopra che in confronto a noi hanno speso tre volte tanto a noi. Hanno giocatori di categoria molto più superiori a quelli che abbiamo noi. Tatticamente ed agonisticamente erano più preparati di noi. Noi siamo venuti meno nelle ultime tre partite,sul fattore agonistico. Fisicamente invece stiamo bene e l’abbiamo dimostrato anche oggi,no come detto nelle volte scorse. Non abbiamo mai avuti disturbi muscolari durante la stagione e questo la dice lunga sul piano fisico e della preparazione dei miei calciatori. I rapporti con la piazza isolana? Questa è una cosa che è nata in questa stagione ed ho avuto tutti contro. Io compressi non li ho mai potuti sopportare. Ho abbandonato l’Ischia quattro anni fa,proprio per queste situazioni. Io vado avanti per la mia strada e sono convinto che io e Pino Taglialatela potremmo fare tanto per questa società che ci sta dando e ci continuerà a dare tanto. Gli obiettivi rimangono sempre quelli. Purtroppo quest’anno con mio rammarico,i play off non sono giunti, mi assumo la responsabilità di questo,però i calciatori devono fare un mea culpa su questa cosa”-chiosa Bilardi.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più