Quantcast
Banner Gori
Ischia-Albanova- La risposta del patron Zippo: "Campionato falsato"
Calcio - Eccellenza campana

Ischia-Albanova- La risposta del patron Zippo: “Campionato falsato”

Non si è fatta attendere la risposta del patron dell’Albanova dopo il rinvio della gara con l’Ischia

Il Presidente Giuseppe Zippo commenta con una dura reazione il rinvio della gara e non usa mezzi termini verso il Comitato. “Zigarelli deve fermare immediatamente i campionati. Stasera immediatamente (ieri) , non deve permettere che che si svolga una sola partita nel nostro girone. I tornei sono palesemente falsati, gli avevo annunciato questa esclation settimane fa, il protocollo fa acqua da tutte le parti, lo sapevo che saremmo arrivati a questa situazione. Non mi ha voluto dare ascolto, abbiamo portato idee come un numero minimo di contagiati ma sono andati avanti per la loro strada. Adesso è tempo di dire basta, deve fermare immediatamente, convocare le società e riunirci insieme, non è più possibile che siano loro a prendere le decisioni”.

Il numero uno dell’Albanova aggiunge: “Siamo noi a pagare, siamo noi a sovvenzionare il Comitato, dobbiamo essere al tavolo decisionale e non affidarci solo a loro, hanno voluto fare da soli e si è visto dove siamo arrivati. Serve un comitato di medici, tecnici e club che possano riscrivere le regole, sono settimane che ci trasciniamo una situazione insostenibile, serve un numero minimo di contagiati e spese sanitario a carico del Comitato, basta pensare al Villa Literno che ancora non è sceso in campo. Zigarelli lo ripeto, deve immediatamente sospendere i campionati”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più