Quantcast

Banner Gori
Il Gragnano spazza via il Barano, doppio Maiorano e l’ex Grimaldi
Calcio - Eccellenza campana

Il Gragnano spazza via il Barano, doppio Maiorano e l’ex Grimaldi

ECCELLENZA – CITTA’ DI GRAGNANO – BARANO 3-0: Gli aquilotti crollano nella ripresa e rimediano la quarta sconfitta di fila

Dopo un primo tempo equilibrato, ripresa di qualità dei gialloblu, che in 2 minuti spostano pesantemente la gara dalla loro parte: la punta fa doppietta e poi si infortuna ad una coscia, l’ex chiude i conti nel finale ben imbeccato da un compagno

Simone Vicidomini– Il Barano subisce la quarta sconfitta consecutiva. Nel nuovo anno, gli aquilotti hanno conosciuto solo battute d’arresto, dopo aver chiuso l’anno vecchio con l’incoraggiante successo sulla Mariglianese (che dopo l’incredibile successo di ieri in casa dell’Albanova si è allontanata ancora di più in classifica). La squadra di Gianni Di Meglio, ancora costretto a vedere la gara non dalla panchina – sarà così almeno fino al 25 febbraio – è uscita sconfitta da quello che poteva a tutti gli effetti essere considerato uno scontro salvezza: al San Michele, il Gragnano si è imposto con un netto 3-0, maturato tutto nella ripresa e firmato da Maiorano (il bomber locale ha fatto doppietta) e Grimaldi, l’ex che alle chianole ha lasciato il solo ricordo della partita persa a tavolino contro l’Albanova. Come al solito, il Barano ha tenuto bene il campo, ma ha ceduto di schianto appena l’avversaria ha trovato la via della rete. La sconfitta lascia il Barano al terz’ultimo posto con 13 punti, una sola lunghezza sul Real Forio penultimo: la zona play out casalingo si sta progressivamente allontanando dalle isolane, che oggi devono in primis pensare a come evitare la retrocessione diretta in Promozione.

LE FORMAZIONI – Il Barano ha dovuto fare a meno degli infortunati Oratore e Parisi, mentre Terracciano (non al top) si è accomodato in panchina. Mister Gianni Di Meglio (squalificato, al suo posto in panchina c’era Thomas Dinolfo) ha schierato i suoi con un 4-3-3 che ha visto Di Chiara a difesa della porta, la linea difensiva composta da Cuomo, De Simone (rientrato dopo 3 turni di squalifica), Capuano e Manieri, quella di centrocampo da Scritturale, Conte e Sirabella, con Castaldi e Sburlino (al debutto dall’inizio) accanto ad Arcamone in avanti.
Il Gragnano è stato schierato dal tecnico Alfonso Belmonte con questo 11: Alcolino fra i pali più Basile, Todisco (arrivato in settimana insieme alla punta Oscar Salazaro), Sorrentino, Ammendola, Gargiulo, Tranchino, Servillo D., Maiorano, Visconti e l’ex Grimaldi.

LA PARTITA – La prima frazione di gioco è stata tutt’altro che entusiasmante. Il Città di Gragnano ha provato di più a creare gioco, ma non è riuscita ad impensierire la retroguardia del Barano, che a sua volta ha badato a difendersi con ordine. Nel finale di frazione, l’infortunio occorso a Salvatore Basile: uno scontro aereo ha costretto il calciatore di casa a lasciare il campo in barella. Sono stati necessari alcuni punti di sutura in ospedale per chiudere la ferita, ma gli esami hanno escluso danni più seri. Il match è totalmente cambiato nel primo quarto d’ora della ripresa, quando il bomber locale, Maiorano, ha messo a segno una doppietta nel giro di 2 minuti (al 57’ un destro secco ed al 59’ un tocco felpato), stendendo le velleità isolane. Il Barano, che già aveva cambiato Castaldi con D’Antonio ad inizio secondo tempo, manda dentro anche Pesce e selva al Posto di A. Arcamone e Sburlino, ma la musica non cambia. Infatti, nel finale, poi, è arrivata anche la beffa: al minuto 83, l’ex Grimaldi ha rigirato il coltello nella piaga, mettendo dentro il gol del 3-0. Su un bel lancio di Annunziata, il classe 1999 ha eluso l’uscita di Di Chiara con un altro tocco morbido. Questa azione è stata il punto esclamativo al successo gragnanese.

CITTA’ DI GRAGNANO    3
BARANO      0

CITTÀ DI GRAGNANO: Alcolino, Basile (45′ Cappelli), Todisco, Sorrentino, Ammendola, Gargiulo, Tranchino, Servillo D. (81’ Accardo), Maiorano (70’ Annunziata G.), Visconti (88’ Visconti), Grimaldi (90’ Cinque). A disp.: Picucci, Del Nunzio, Ferri, Grifone, Servillo I. All.: Alfonso Belmonte

BARANO: Di Chiara, Cuomo, Manieri, Conte, Capuano, De Simone, Castaldi (46’ D’Antonio), Sirabella (81’ Di Spigna), Arcamone A. (67’ Pesce), Sburlino (63’ Selva), Scritturale. A disp.: Arcamone R., Rosi, Buono, Terracciano. All.: Thomas Di Nolfo

Arbitro: Mario Balzano della sezione di Torre Annunziata (Assistenti: Gaetano Maria Gaeta di Nocera Inferiore e Daniele Cristiano di Frattamaggiore)

Reti: 57’ e 59’ Maiorano (CdG), 83’ Grimaldi (CdG)

Ammoniti: Castaldi, Sburlino, De Simone (B), Cappelli (CdG)

Recupero: 5′; 4′

Corner: 8-3

Spettatori: 80

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat