Quantcast
Banner Gori
Mondo Sport,Mattera: "Ripagati i giusti sacrifici fatti fino ad ora dai ragazzi"
Calcio - Eccellenza campana

Mondo Sport-Gerardo Mattera:”Abbiamo fatto una buona gara,peccato…”

Mondo Sport- Il Presidente Gerardo Mattera al termine della gara: ” Purtroppo paghiamo i nostri limiti che abbiamo in rosa,peccato perchè oggi i ragazzi hanno dimostrato tanto,mettendo in campo voglia e grinta”

A cura di Simone Vicidomini

Il Mondo Sport,esce sconfitto dalla partita casalinga contro il San Pietro a Napoli per 3-2. I termali nonostante l’inferiorità numerica in campo riescono a trovare il pareggio,ma vengono più volte penalizzati dal direttore di gara. Al termine della gara,abbiamo intervistato ai nostri microfoni il presidente del Mondo Sport Gerardo Mattera. Ecco le sue dichiarazioni. “I ragazzi anche oggi hanno dimostrato di metterci molto impegno e tanta voglia,esprimendo anche un buon calcio. Purtroppo è un dato di fatto. Noi abbiamo giocato in campo con una formazione composta per grandi linee da 2000 e 2001. Sappiamo che chi ha zero punti in classifica,e parte con un progetto continua con lo stesso progetto. Al di là del risultato continuiamo a lavorare sodo,anche quando le condizioni climatiche sono pessime,sul campo si allenano sempre 20 ragazzi. Io sono contento della gara che oggi hanno fatto i ragazzi. Purtroppo i punti non arrivano,dovuta alla mancanza dell’esperienza che non abbiamo. Siamo una squadra abbastanza giovane e crediamo in loro e andiamo avanti su questa strada”. Di Scala e De Luise Massimo hanno regalato ai pochi presenti sulle tribune,due bei gol ? “ Di Scala è l’anima della squadra,è esperto e ci dà una mano per far crescere i nostri giovani. Massimo è un ragazzo che poche squadre di Eccellenza hanno in rosa. Lo scorso anno ha fatto parte della Rappresentativa Campania,vuol dire che ha e l’ha dimostrato”.  Una direzione di gara pessima quest’oggi? “Purtroppo dico che per fare qualsiasi cosa ci vogliono gli attributi. C’è chi c’è li ha e può provare a fare qualcosa,chi no invece è destinato a fermarsi dove si trova”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più