Quantcast

Banner Gori
Calcio - Eccellenza campana

Eccellenza-Un grande Real Forio cede nella ripresa alla capolista Portici

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Portici. Sconfitta di misura il Real Forio in quel di Portici. Allo stadio “San Ciro”, nella bolgia della capolista già pronta a festeggiare una possibile vittoria del campionato, i ragazzi di mister Impagliazzo spaventano i primi della classe. Non solo in virtù del momentaneo pareggio di De Felice, ma soprattutto con una prestazione importante e di carattere.

LA PARTITA. Emergenza in difesa per mister Impagliazzo che deve rinunciare a Di Dato, Calise e Mora. Al loro posto tre giovani: Conte, Christian e Francesco Iacono davanti al portiere Sollo. A centrocampo Vitagliano e Tony Costagliola esterni con Trofa, Sannino e Fanelli in mezzo. In attacco il duo Castagna – De Felice. Da segnalare anche l’assenza di Chiaiese (indisponibile). Dopo 2′ si rende subito pericoloso il Portici con Di Pietro che sbaglia nonostante la distanza ravvicinata dalla porta difesa da Sollo. Al 10′ passano in vantaggio i napoletani: Fava innesca alla perfezione Murolo che spiazza Sollo e porta avanti i suoi. Il Real Forio non demorde e sono gli isolani ad avere in mano il pallino del gioco. Tanto è vero che il Portici non riesce a creare nessun pericolo ai biancoverdi, che invece sfiorano il gol del pari: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Vitagliano colpisce di testa ma non riesce ad inquadrare lo specchio. Se il Forio manovra bene il pallone e dalla sua ha il possesso palla, è pur vero che in fase di finalizzazione gli isolani sbagliano troppo. Prima della fine del primo tempo, c’è tempo per uno spunto di Fava sul quale Sollo non si fa sorprendere. Il primo tempo termina sull’1-0 per il Portici e il Forio perde Sannino per infortunio. Nella ripresa, il Real Forio trova il gol del pari dopo 3′: Trofa si allarga sulla destra e con un cross indirizza al centro il pallone per De Felice; l’attaccante classe ’96, con un tiro ad incrociare, supera il portiere e mette a segno la diciottesima rete stagionale. Il Portici subisce psicologicamente il gol del pari e comincia a commettere una lunga serie di errori. Tuttavia, al 65′, in un’azione abbastanza rocambolesca, Rullo si ritrova tutto solo e con un bel tiro a volo supera Sollo. Sul 2-1 il Portici cerca di conservare il prezioso vantaggio raggiunto. Il Forio tenta invano di riequilibrare il match e negli ultimi 10′ dà spazio ai giovani Impagliazzo e Chiocca, per entrambi trattasi dell’esordio in campionato. Vince il Portici 2-1, ma anche stavolta i biancoverdi escono a testa altissima dal campo, dopo 90′ in cui i ragazzi di mister Impagliazzo hanno come sempre provato ad imporre il proprio gioco non facendosi intimidire dal blasone e dalla oggettiva superiorità degli avversari. Ciononostante gli isolani non hanno affatto demeritato e, anzi, oltre ad aver onorato il campionato anche contro la capolista, hanno sicuramente fatto una bellissima figura davanti al numerosissimo pubblico del San Ciro. La prossima settimana (ancora da stabilire se sabato o domenica), il Real Forio chiuderà il campionato allo stadio “Calise” con una prestigiosa partita contro il Savoia. Oltre al valore dell’avversario, a Forio sarà una grande festa. Si festeggerà la salvezza raggiunta con ampio anticipo e soprattutto si onorerà l’addio al calcio di due giocatori che hanno rappresentato tanto per la società biancoverde e per il calcio isolano e nazionale. Nel caso di Nicola Mora, infatti, parliamo di un calciatore che ha detto la sua in qualsiasi categoria, dalla serie A all’Eccellenza, dal Napoli al Real Forio (passando per tantissime altre società), collezionando oltre 450 presenze. Nel caso di Franco Verde, invece, si tratta di una bandiera del calcio foriano e isolano. Per loro sarà una grande emozione vivere gli ultimi 90 minuti in carriera e solo il calore dei tifosi potrà rendere ancor più indimenticabile questo momento così importante. Ad ogni modo, seguiranno informazioni più dettagliate ad inizio settimana prossima.

 

PORTICI  2

REAL FORIO  1

 

PORTICI: Mola, Visone, Rullo, Olivieri, Follera, Noviello, Ruscio (46’s.t. Ragosta), Sardo, Fava Passaro, Murolo E., Di Pietro. (In panchina: Testa, Fiorillo, Botta, Murolo V., Franci, Incoronato) All. Borrelli

R.FORIO: Sollo (36′ s.t. Impagliazzo), Iacono C., Iacono F., Conte, Fanelli, Sannino (1’s.t. De Luise V.), Vitagliano, Trofa, Castagna, Costagliola T. (28’s.t. Chiocca), De Felice. (In panchina: Boria, Nicolella, De Luise M., Costagliola L.) All. Impagliazzo

ARBITRO: Luongo di Napoli (Ass. Iannaccone di Caserta e De Capua di Nola)

RETI: 10′ Murolo E. (P), 48′ De Felice (F), 65′ Rullo (P)

NOTE: Ammoniti Noviello, Murolo E. (P)

 

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più