Quantcast

Banner Gori
Eccellenza-Ischia il derby è tuo! Sogliuzzo e Trofa firmano il successo
Calcio - Eccellenza campana

Eccellenza-Ischia il derby è tuo! Sogliuzzo e Trofa firmano il successo

ECCELLENZA-BARANO-ISCHIA: i gialloblu si aggiudicano il derby dopo un buon primo tempo

Simone Vicidomini– L’Ischia vince il derby isolano contro il Barano, con una vittoria all’inglese. I gialloblu, guidati da Billone Monti che ritorna al “Don Luigi Di Iorio” per la prima volta da avversario,riescono a mettere una serie ipoteca al match poco dopo la mezzora del primo tempo.

I gol che hanno portato alla vittoria, sono stati messi a segno ancora su due situazioni di palla inattiva, prima con Sogliuzzo su azione da calcio d’angolo, e poi lo stesso numero 10 gialloblu ha battuto un calcio di punizione con Trofa che nell’area piccola ha trovato la deviazione vincente. L’Ischia dunque si dimostra ancora spietata sui calci piazzati,anche se su classiche azioni di gioco colpisce soltanto legni cosa accaduta anche nel derby sia con Gianluca Saurino e poi Castagna.

Per quanto riguarda il Barano, che si è ritrovato sotto con il risultato già nella prima frazione di gioco,nella ripresa ha gettato letteralmente il cuore oltre l’ostacolo, impegnando più volte la retroguardia ischitana. Nella seconda frazione di gioco c’è da dire che l’Ischia, si è rilassata un po’ troppo forte anche del doppio vantaggio,dove ha perso tanti palloni nella metà campo e quasi sempre arrivava in ritardo sulle seconde palle. Alla squadra di Gianni Di Meglio, vanno fatti i meriti per aver cercato comunque di riaprire il risultato in almeno tre nitide occasioni con un super Angelo Arcamone e il subentrato Gianni Conte. Il Barano da una parte può sorridere, perché in settimana il tecnico potrà ripartire proprio dalla prestazione convincente del secondo tempo, in vista della trasferta di Maddaloni.

La squadra di Monti invece continua a segnare e lo fa anche in maniera decisa, e dopo appena questo piccolo scorcio di stagione, ha subito soltanto un gol. Certamente la vittoria ottenuta contro i cugini baranesi è stata certamente importante, ma la vera prova del nove arriverà domenica quando al “Mazzella” Trofa & Co affronteranno l’Albanova che al momento è regina in classifica a punteggio pieno.

LE FORMAZIONI- Il Barano è stato mandato in campo da Di Meglio con il solito 4-3-3 che ha visto Mazzella a difesa della porta, la linea difensiva composta da Rosi e Manieri a terzino con De Simone e Pisani al centro; a centrocampo Scritturale,Nicola Conte e Amabile,in avanti Arcamone con l’under Mattera e Sburlino sugli esterni.

In casa Ischia, Monti conferma la formazione vittoriosa nella gara di domenica scorsa col Mondragone. In porta agisce Di Chiara, in difesa Chiariello e Monti sono i due centrali con Pistola e  Buono terzini. In mediana c’è Kikko Arcamone con Trofa e Sogliuzzo; in avanti D’Antonio sulla corsia di destra e Castagna sulla sinistra con Gianluca Saurino al centro dell’attacco.

LA PARTITA- Partono subito forte i gialloblu. Al 5’ Castagna va via sulla sinistra, assist per Saurino che calcia dai ventri metri con un gran destro manda la sfera alla sinistra di Mazzella. Al’8 ancora Castagna supera un avversario, calcia dal limite ma il suo tentativo è facile preda per Mazzella. Al 18’ gialloblu vicinissimi al gol: Pistola mette il turbo sulla fascia,serve Sogliuzzo che pesca Saurino che con una conclusione rasoterra colpisce il palo. E’ il preludio al gol.

Al 23’vantaggio dell’Ischia. Calcio d’angolo dalla sinistra di Castagna, pallone in area con Sogliuzzo che è bravo a deviare in porta pochi metri. La risposta del Barano arriva al 26’. Corner battuto da Manieri dalla destra, Arcamone sale in cielo ma il suo tentativo termina fuori. Al 35’ raddoppio dei gialloblu. Calcio di punizione sul versante destro battuto da Sogliuzzo, la sfera arriva al centro dell’area dove Trofa tutto solo devia in porta con Mazzella che non può far nulla.  Al 41’ ancora Trofa ci prova, conclusione rasoterra la sfera lambisce il palo. Al 44’ è sempre il numero otto isolano a provarci; Castagna dalla destra scodella in area,controllo di petto e conclusione diretta verso la porta il suo tentativo viene deviato da un difensore locale. Il primo tempo termina sullo 0-2.

Nella ripresa è un Barano molto più offensivo dovuto anche all’ingresso in campo di Gianni Conte che prende il posto di Sburlino. Al 4’Pistola dalla bandierina mette un buon pallone sul secondo palo, Billoncino non riesce a deviarlo in porta. Al 12’ Kikko Arcamone recupera l’ennesimo pallone nella metà campo,Castagna riceve e con una conclusione dai 25 metri colpisce in pieno la traversa. Al 17’ si fa vedere il Barano: Arcamone si rende pericoloso, il suo diagonale da posizione un po’ defilata sfiora il palo lontano.

Al 23’ errore di Saurino. C (entrato al posto di Arcamone) la sfera viene recuperata da Gianni Conte, tentativo di destro ma il pallone esce di un soffio alla destra di Di Chiara. Al 26’ Pistola alza bandiera bianca, con Florio che prende il suo posto. Al 28’ altra grande occasione per gli aquilotti sempre con l’esterno Conte,tentativo dal limite con il sinistro che sfiora l’incrocio dei pali. Al 35’ Arcamone si vede deviare un tentativo con la sfera che si stampa sul palo.

Al 38’ cross di Sogliuzzo per De Luise (da poco entrato al posto di Saurino.G) viene anticipato in calcio d’angolo. Al 42’ straordinaria giocata di Conte.G che cerca Arcamone, Di Chiara riesce a toccare il pallone in corner. Al 46’ in pieno recupero, incursione di Florio sulla corsia di destra, tiro cross basso che mette in difficoltà Mazzella ma Rosi riesce a salvare tutto sulla linea di porta. Il derby termina sul risultato di 2-0 per l’Ischia.

BARANO 0

ISCHIA 2

BARANO:Mazzella,Rosi,Manieri,Conte.N,Pisani,De Simone,Amabile,Scritturale(24’s.t Lombardi),Arcamone.A,Sburlino(10’st Conte.G),Mattera (37’st Ruffo). A disp.Punzo,Abbandonato,Buono,Salatiello. All. Gianni Di Meglio

ISCHIA:Di Chiara,Buono,Pistola(27’st Florio),Arcamone (13’st Saurino.C), Chiariello,Monti,D’Antonio,Trofa,Saurino.G (37’st De Luise),Sogliuzzo,Castagna. A disp.Di Meglio.M,Accurso,Di Costanzo,Di Sapia,Trani.L, Invernini. All. Giuseppe Monti

Arbitro: Davide Testoni della sez di Ciampino (Ass:Gianluca Nocera di Nocera Inferiore e Mauro Panico di Nola)

Reti: 23’ Sogliuzzo, 35’Trofa (I)

Ammoniti:D’Antonio,Arcamone (I)

Calci d’angolo: 5-4

Recupero: 3’ st.

Note: gara giocate a porte chiuse

 

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più