Quantcast

Banner Gori
Calcio - Eccellenza campana

Eccellenza- Barano,mister Monti:” Le partite si giocano per ottenere sempre il massimo”

Il 2017 non è incominciato nel migliore dei modi,per il Barano. Sono arrivate tre sconfitte consecutive con Procida,Mondragone e Casalnuovo. Nel pomeriggio di oggi la squadra bianconera affronterà al “Don Luigi Di Iorio” l’Afragolese ex capolista allenata da mister Suppa. Gli aquilotti di certo non godono di un ottimo momento,forse il peggiore da inizio stagione. “Già ci è successo prima della partita con il Real Forio,un momento del genere-commenta Billone Monti- il momento peggiore dipende se riguarda i punti,ed infatti sono tre partite consecutive che non facciamo punti. Nelle ultime due partite potevamo tranquillamente prendere un punto e portare a casa un risultato positivo. Purtroppo abbiamo commesso qualche ingenuità,che non ci ha permesso di portare a casa questi due punti a casa. Le prestazioni di certo non sono state negative,anzi anche il primo tempo con il Procida abbiamo fatto molto bene. Il momento non è buono perché non facciamo punti,però la squadra non ha subito nessun crollo”. Un Barano che aveva subito fin’ora troppi gol,soprattutto nel derby perso con il Procida. Nelle ultime due trasferte c’è stato qualche miglioramento. “Forse su questo siamo migliorati non abbiamo concesso tanto all’avversario. Il nostro portiere domenica non ha fatto nessuna parata”.  Al “Don Luigi Di Iorio “ arriva l’Afragolese,una delle tante corazzate di questo campionato,che forse arriva nel momento peggiore in cui si trova la squadra. Il calendario di certo non vi aiuta,però l’avversario di turno ha dimostrato che fuori casa stenta a portare a casa punti con prestazioni un po’ sottotono. “L’Afragolese ha 43 punti, una squadra che in tutte le partite ha segnato 1-2 gol,con giocatori di grandi qualità. Una squadra costruita per vincere. Ripeto noi giochiamo con l’Afragolese,così come tante altre squadre di questo calibro,però dovremmo cercare di fare punti e fare una prestazione degna delle nostre forze di cui disponiamo,senza il rammarico di aver perso o altro. Anche fare un errore e prendere un gol fa parte del gioco del calcio,ci può stare che loro sono più bravi di noi. Spero che i ragazzi si giochino la partita con grinta,agonismo ed una mentalità positiva. Vorrei un Barano come quello visto nel primo tempo col Procida. Se firmerei per un pareggio? Non posso dirlo,non si preparano le partite per pareggiarle,ma in base alle caratteristiche dei propri giocatori e degli avversari. Si scende in campo e si gioca cercando di ottenere il massimo “.

A cura di Simone Vicidomini

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più