Quantcast

Banner Gori
Calcio - Eccellenza campana

Eccellenza-Barano,Mister Billone Monti:”Contro la Neapolis ci vorrà lotta,grinta e agonismo”

 Di Simone Vicidomini

 

Il Barano oggi pomeriggio sarà atteso da un match decisivo per la salvezza contro la Neapolis di Peccerella. La formazione di Mister Monti in questo 2017 ha raccolto appena 3 punti in tre pareggi e non ha ancora vinto una partita. C’è da dire anche che le prestazioni sono state ottime ma spesso si sono perse partite e punti per strada per errori in fase difensiva. I bianconeri non sono ancora del tutto salvi,ma grazie a un girone di andata davvero eccezionale,al momento possono stare sereni per il distacco in classifica con un ampio margine di punti. Nel gara di oggi sarà dunque fondamentale riuscire a vincere contro la Neapolis,anche per mettere a distanza ancor di più la squadra napoletana da un possibile play-out,come ha dichiarato ai nostri microfoni “Billone Monti”:” Tutte queste ultime cinque partite sono importanti. La Neapolis,vista la classifica,è una squadra che ha avuto problemi sin dall’inizio del girone di andata,anche se poi si è rinforzata e ha fatto qualche buon risultato. Noi abbiamo da parte nostra l’obbligo di affrontare la gara in un certo modo,perchè per loro è l’ultima spiaggia sia per ridurre il gap di 10 punti,sia per cercare di arrivare al terzultimo posto dove c’è il Volla. Noi dobbiamo andare lì,al di là della assenze,a fare ciò che i ragazzi stanno facendo,visto che le partite dimostrano che giochiamo in un certo modo. Siamo una squadra che costruisce,fa gioco,fa gol,ma c’è sempre il problema che subiamo troppo,come diciamo da tempo”. Il tecnico del Barano tiene a sottolineare che sarà importante tenere sotto controllo le energie e il nervosismo e non cadere nelle possibili provocazioni della squadra napoletana.” Stavolta ci vorrà anche lotta,grinta e agonismo,ma anche nervi saldi perchè prevedo una partita dove ci possono essere ammonizioni ed espulsioni per comportamenti particolari. Questo tipo di partite,sentite sotto certi aspetti,portano anche all’arrivo di certe sanzioni”. Una paura che teme il tecnico bianconero non è quella verso gli avversari,ma verso la sua squadra. Il Barano come già detto nel girone di ritorno ha raccolto appena 3 punti in soli tre pareggi,con ottime prestazioni ma spesso si è trovato perdere punti per strada per i tanti errori in fase difensiva.”Anche in altre partite,non è che temevo gli avversari. Più che altro mi hanno fatto paura le nostra disattenzioni, i nostri errori individuali su alcune situazioni. Tuttavia ,ripeto i ragazzi le gara se le sono giocate sempre in un certo modo. Con il Savoia abbiamo fatto tre gol e abbiamo pareggiato,con il Forio ne abbiamo fatti due e abbiamo pareggiato lo stesso,mentre con l’Afragolese ne abbiamo fatti due e abbiamo perso. Si tratta di una squadra che ha sempre giocato la sua partita,ma su alcune disattenzioni prende gol,quindi temo più i miei che gli altri”. Mister Monti preferisce guardare i risultati in casa sua,visto che comunque il Barano avrà ancora la possibilità di giocare gli scontri salvezza con Neapolis,Casagiove e Pimonte. Il tecnico degli aquilotti pensa soltanto a ritornare alla vittoria. “Non possiamo pensare ai punti degli altri se in queste partite facciamo dei punti importanti. Se non si fanno punti e si continua a steccare,ci sarà il ritorno di tante squadre al momento sotto di noi”. Per quanto riguarda le formazione che scenderà in campo non ci dovrebbero essere grandi sorprese,come dichiara lo stesso Monti:”Accurso e Cantelli non saranno della partita,Sogliuzzo ha un piccolo problema al ginocchio,che però soffre già da una decina di giorni. C’è qualche leggero acciacco a livello di influenza,come Lubrano,che non si sentiva tanto bene,lo stesso De Simone,ma credo che quelli che non ci saranno di sicuro saranno Accurso e Cantelli”.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più