Quantcast

Banner Gori
Eccellenza- Barano e Real Forio gare da non sbagliare !
Calcio - Eccellenza campana

Eccellenza- Barano e Real Forio gare da non sbagliare !

ECCELLENZA-Impegno casalingo per il Barano contro il San Giorgio, il Real Forio sarà di scena al San Michele contro il Città di Gragnano

Inizia un altro fine settimana in cui gli appassionati di calcio, e dei campionati regionali in particolare, avranno di che divertirsi. Le 2 squadre isolane Barano e Real Forio in Eccellenza saranno impegnate domani pomeriggio e domenica mattina.Quindi, per la massima categoria regionale, sabato alle 14:30 al Don Luigi Di Iorio, il Barano ospiterà il San Giorgio, mentre domenica mattina alle 11:00 il Real Forio farà visita al Gragnano nel suo San Michele. 

BARANO – Dopo la sconfitta, con polemiche finali, rimediata sul campo della Frattese, il Barano si accinge a giocare al Don Luigi Di Iorio con il San Giorgio. La squadra di Gianni Di Meglio non può fallire l’appuntamento con i 3 punti, anche per avvantaggiarsi (forse) della sfida fra Gragnano e Real Forio. Ma non sarà facile. La compagine di Carlo Ignudi veleggia di poco oltre la zona play out e se portasse via un risultato favorevole dalle chianole terrebbe almeno gli aquilotti a distanza di sicurezza. Per quanto riguarda gli uomini a disposizione, mister Gianni Di Meglio dovrà far fronte a meno problemi del solito all’interno della rosa. Infatti, per oggi è out Angelo Arcamone (ha un ginocchio gonfio e dovrebbe star fuori almeno 3 settimane) ma sono recuperati Di Spigna, Piccirillo e Mangiapia. Il Barano, comunque, dovrebbe giocare così: Di Chiara in porta, la linea difensiva formata da Cuomo, Mangiapia, Capuano e Marotta, quella di centrocampo composta da Scritturale, Vincenzi e Di Spigna, con D’Antonio, più Oratore e Grimaldi in attacco. Al fianco di Gianni Di Meglio, in panchina non ci sarà Ciro Mennella, squalificato fino al 7 dicembre prossimo. Il San Giorgio è reduce dalla sconfitta in casa della Sibilla Flegrea per 2-1. Arbitro della partita sarà Domenico Mascolo della sezione di Castellammare di Stabia (Assistenti: Davide Eliso di Castellammare e Giovanni Santoriello di Nocera Inferiore).

REAL FORIO – L’ultima sconfitta, quella subita in casa dall’Afragolese, ha allungato ad 8 partite (5 ko e 3 pareggi), la serie senza vittorie del Real Forio. Ma i biancoverdi appaiono vivi e combattivi. E domani mattina in casa del Città di Gragnano dovranno dimostrarlo: l’avversaria, che pareva in subbuglio qualche settimana fa, ha ottenuto 2 vittorie in pochi giorni (la seconda nel recupero col Napoli Nord) ed ha risollevato parecchio la sua china. Dovremo andare in campo concentrati, rispettando il Gragnano, che ha anche vinto in casa del Virtus Volla domenica scorsa. Io sono un ex benvoluto dalla piazza gragnanese. Ci stiamo preparando per dare tutto, con rispetto, ma in tutti i modi dovremo cercare di portare punti a casa”, ha affermato ai nostri microfoni l’allenatore foriano Mimmo Citarelli sul match del San Michele. Lo staff tecnico biancoverde, per la partita di domani, recupererà dopo la squalifica William Fiorentino, ma perderà per lo stesso motivo Nicola Conte. La formazione che mister Citarelli potrebbe mandare in campo, è questa, con un 4-3-3: oltre a D’Errico in porta, la linea difensiva formata Fiorentino, Savio, Di Costanzo e Iacono, il centrocampo da Varrella, Trofa D. e Trofa P., con Di Meglio, De Luise e Coppola in avanti. Arbitro della gara sarà Simone Palmieri della sezione di Avellino (Assistenti: Gianluca Caianiello di Napoli e Nicola Monaco di Sala Consilina).

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più