Quantcast

Banner Gori
Eccellenza- Barano, Cuomo illude l'Albanova vince 3-1
Calcio - Eccellenza campana

Eccellenza- Barano, Cuomo illude l’Albanova vince 3-1

ECCELLENZA – ALBANOVA – BARANO 3-1: Gli aquilotti escono sconfitti dalla trasferta all’Angelo Scalzone e vengono staccati dalla Mariglianese

Il classe 2001 segna sul finire del primo tempo da fuori area, poi nella ripresa arrivano le reti di Rinaldi (su calcio di rigore), De Simone e Cifani. Aquilotti a 4 lunghezze dal quart’ultimo posto

Simone Vicidomini-Il Barano esce sconfitto dalla trasferta giocata all’Angelo Scalzone, contro l’Albanova. Gli aquilotti hanno perso 3-1, dopo essere passati in vantaggio grazie ad un gol di Christian Cuomo, che gli ha fatto chiudere avanti la prima frazione. Privi di Oratore (infortunato) e De Simone (squalificato), gli uomini di Gianni Di Meglio (non in panchina perché appiedato da Giudice) hanno tenuto degnamente il campo, prima di capitolare sotto i colpi di Rinaldi su rigore, De Simone e Cifani, giunti nella seconda parte della ripresa. La contestuale, attesa, vittoria della Mariglianese contro la Nuova Napoli Nord lascia il Barano a 4 lunghezze dal quart’ultimo posto, oggi unica posizione migliore apparentemente raggiungibile da Terracciano & co.

LA PARTITA – Dopo una prima fase di studio, l’Albanova inizia ad arrivare con estrema disinvoltura negli ultimi venti metri. La prima occasione è per Lepre al 18′ su cross di Scielzo, passano due minuti e Rinaldi colpisce il palo su calcio di punizione. I padroni di casa producono azioni su azioni, ma mancano di efficacia sotto porta. Al 33′ doppia clamorosa occasione per Lepre e Cifani, nulla di fatto. Il Barano prova a farsi vedere con qualche sporadica ripartenza e prima sfiora il gol al 34′ (salvataggio di Migliarotti), poi lo trova al 39′ con Cuomo che finalizza una bella azione sulla destra.
Nella ripresa gli uomini di Ferraro entrano in campo con la giusta cattiveria e mettono alle corde gli avversari. Dopo un paio di tentativi senza esito, tra cui un colpo di testa di Capogrosso finito clamorosamente sopra la traversa, al 63′ De Simone (migliore in campo) si procura un calcio di rigore: dal dischetto Rinaldi non sbaglia mai, è 1 a 1 e terzo centro in biancazzurro per l’ex Puteolana. Il gol galvanizza lo Scalzone, che al 79′ può stropicciarsi gli occhi: De Simone riceve sul vertice dell’area di rigore, apre il piattone e lascia partire un destro a giro sul secondo palo che va ad insaccarsi sotto l’incrOcio. Gol da cineteca dell’ex Turris che vale il 2 a 1. Passano due giri di lancetta e Cifani, che stava per essere sostituito, sigla il 3 a 1 su penetrazione solitaria centrale.

ALBANOVA            3
BARANO      1

ALBANOVA (4-3-3): Riccio, Ciano, Fiorillo, Capogrosso, Migliarotti, De Simone, Rinaldi, Casale (80′ Peluso), Lepre, Cifani (82′ Guglielmo), Scielzo. A disp.: Restina, Iacone, Miceli, Senese, Di Micco, Celentano, Falco. All.: Ferraro

BARANO (4-3-3): Di Chiara; Cuomo, Capuano, Terracciano, Parisi; Di Spigna, Conte, Scritturale (87′ Sirabella); Castaldi (67′ D’Antonio), Arcamone A. (75′ Pesce), Selva. A disp.: Arcamone R., Pascarella, Ruffo, Manieri, Buono. All.: Dinolfo

Arbitro: Antonio Pio Pascuccio della sezione di Ariano Irpino (Assistenti: Raffaele Cecere di Caserta e Giuseppe Peluso di Nola)

Reti: 39′ Cuomo (B), 64′ su rig. Rinaldi, 79′ De Simone, 81′ Cifani (A)

Ammoniti: Fiorillo (A), Di Chiara, Cuomo, Conte, Selva (B)

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat