Quantcast
Banner Gori
Dilettanti- La Peccerella: "Ora è il momento di far sentire la nostra voce"
Calcio - Eccellenza campana

Dilettanti- La Peccerella: “Ora è il momento di far sentire la nostra voce”

Calcio dilettante- Il presidente del Neapolis La Peccerella fa un’appello alle società

Il Calcio dilettantistico è da giorni l’argomento più trattato con proposte e tanta preoccupazione da parte dei presidenti delle società.

Il Patron del Neapolis, Armando La Peccerella, squadra che milita nel girone C del campionato di Promozione insieme a Lacco Ameno e Isola di Procida, in un gruppo social ha postato un intervento, attraverso il quale invita il sistema ad approfittare di questa situazione per cambiare le riforme annunciate da tempo, con l’opportunità ai club di intervenire in prima linea.

Carissimi colgo l’occasione della presenza di questo gruppo per mettere tutti voi, al corrente di una iniziativa che in questi giorni sto comunicando a tutti gli addetti ai lavori di questo bellissimo emisfero chiamato “calcio dilettante” o anche “calcio minore”. Purtroppo, l’emergenza sanitaria continua a preoccupare tutti , soprattutto ad avvolgerci in un alone di incertezze, dubbi e paure sul nostro futuro. In questa chiave di angosciante lettura, ognuno di noi , si sarà chiesto, quale sarà il prosieguo delle nostre società e del cammino dei campionati ? Paradossalmente sembra che tutti abbiano ragione dal loro punto di vista (Presidenti, allenatori, dirigenti, calciatori) tant’è che numerose sono state le in iniziative messe in campo dai vari compartimenti.

Il comitato regionale, dal canto suo, somministra continue informazioni sui DPCM, sulle note informative (che oramai si avvicendano di ora in ora)e sulle modalità di erogazione dei supporti economici messi a disposizione dal governo. Il Presidente Sibilia è impegnato in prima persona a difendere e assicurare la sopravvivenza ed il futuro di ogni piccola o grande realtà del calcio dilettantistico. Eppure, io credo che il Covid, quando finalmente tutto ciò sarà terminato, possa rappresentare , un’ opportunità verso la strada e la costruzione di quelle riforme strutturali e legali che da troppo tempo oramai attendiamo.

A tal proposito, vorrei organizzare in questi giorni una “videoincontro” o “video meetimg” in cui si potrà parlare di tutto questo , alla presenza dei presidenti di ogni società e formulare quesiti, proposte. Ho sempre pensato che ogni vero cambiamento, nel corso della storia, sia partito dalla base, e come sostiene giustamente il presidente Zigarelli, “la base del calcio siamo noi, i presidenti, con i loro sacrifici, con la loro passione”, splendido il suo accorato appello, quando ci definisce eroi silenziosi, che portano avanti con sacrificio le proprie realtà .

Immagino forse, sia arrivato anche il momento che il nostro silenzio, la nostra abnegazione, la nostra passione lasci spazio alle proposte , all’organizzazione ed al miglioramento di un sistema che ci vede tutti coinvolti e partecipi a rallegrarci, distrarci e sognare di fronte ad un pallone che rotola su un tappeto verde. Cerchiamo di non perdere anche questa occasione, forse sarà, anzi, sicuramente l’ultima che abbiamo.  

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più