Quantcast

Banner Gori
Cantelli boom boom! Il Lacco Ameno vola in classifica
Calcio - Eccellenza campana

Cantelli boom boom! Il Lacco Ameno vola in classifica

PROMOZIONE-NEAPOLIS-LACCO AMENO 0-1: un gol della piccola pulce regala tre punti d’oro ai rossoneri

Simone Vicidomini- Il Lacco Ameno espugna il “Vallefuoco “di Mugnano, superando la Neapolis per 1-0, grazie a un gol di Cantelli su un assist al bacio di Barile che regala tre punti d’oro alla sua squadra. Questa è la miglior risposta che può arrivare da una squadra che vive mille difficoltà non solo per i tanti giocatori ancora out e non al meglio della condizione fisica, ma soprattutto per le vicende logistiche e questione stadio, che sta costringendo la formazione lacchese ad allenarsi durante la settimana su un campo da calciotto.

C’è da dire che la squadra di Iervolino è partita davvero con il botto, visto che dopo appena tre giornate i punti sono sette in classifica. Una partita molto fisica ed a tratti eccessivamente nervosa quella giocata contro il Neapolis, terminata addirittura con due cartellini rossi sul finire del match prima con Festa e poi Mangiapia. Nota positiva dell’incontro al di là della vittoria, è il grande lavoro che stanno facendo gli under grazie al supporto degli over , e questo sta a dimostrare la vera forza di un gruppo compatto.

SCHIERAMENTI-  Il Lacco Ameno ha dovuto fronteggiare ancora con assenze pesanti. Fermi ai box Monti,Iacono,Verde,Riccio e Barr. Iervolino ha schierato in campo questi 11: Fluido tra i pali,più Errichiello,Romano,Esposito,Tessitore,Ragosta,Cantelli,Barile,Di Meglio,Iovene e Filosa.

I Padroni di casa guidati da Peluso rispondo con Giordano,Simiola,Imperatore,Improta,Esposito.S,Mangiapia,Festa,Vallefuoco,Catena,Scuotto e Giorgio.

LA PARTITA- La Neapolis nei primi 20’ di gioco ha messo in difficoltà i lacchesi, per via della foga agonistica e il pressing asfissiante. Il Lacco dopo un po’ è riuscito ad uscire dalla pressione dei napoletani, con Iervolino che ha cambiato i due esterni di fascia. Al 25’ infatti i rossoneri, si rendono pericolosi con un imbucata di Barile per Filosa che arriva a tu per tu con Giordano che si fa superare ma riesce  a deviare il suo tentativo, con il pallone che arriva a Cantelli che a porta completamente sguarnita alza sopra la traversa. Al 35’ corner battuto dai padroni di casa, Fluido di piede riesce ad intervenire su un colpo di testa all’altezza del secondo palo. Poco dopo su corner, Esposito colpisce la traversa con il primo tempo che termina sul risultato a reti bianche.

Nella ripresa il Lacco cambia il copione del match. La Neapolis prova a trovare il sussulto al gol con tiri dalla distanza e calci d’angolo senza mai impensierire Fluido. Al 15’ Filosa con un bel tiro chiama Giordano al grande intervento. I lacchesi cercano a tutti i costi il gol dei tre punti ed infatti vengono premiati. Al 25’ sugli sviluppi di un corner per il Neapolis parte un contropiede micidiale del Lacco Ameno. Barile  con delizioso lancio di esterno innesca Cantelli che si invola fino alla porta avversaria insaccandola con un tiro nell’angolino basso. Poco dopo il Lacco con la stessa azione ha l’occasione di raddoppiare ma Cantelli perde l’attimo giusto ed è costretto ad allagarsi. Al 39’ e al 42’ arriva la doppia doccia fredda per i padroni di casa che restano prima in dieci e poi in nove per le espulsioni di Festa e Mangiapia. Il Lacco gestisce il risultato,rischiando soltanto sul gong finale sugli sviluppi di un calcio piazzato che fortunatamente è terminato alto.

NEAPOLIS  0

LACCO AMENO  1

NEAPOLIS:Giordano,Simiola,Imperatore,Improta,Esposito.S,Mangiapia,Festa,Vallefuoco,Catena,Scuotto,Giorgio. A disp.:De Stefano,Pezzella,Esposito.A,Esposito.T,Varriale,Leone,Di Tuoro,Pipolo,Valenza. All. Peluso Giovanni

LACCO AMENO:Fluido,Errichiello,Romano.M(41’st Palomba)Esposito,Tessitore,Ragosta,Cantelli(32’st Matarese)Barile,Di Meglio.(38’st Trani)Iovene(33’st Formisano)Filosa. A disp.:Romano.G,Matrone,Dinu,Muscariello,Giulietti. All. Angelo Iervolino (In panchina Salvatore Castagna)

Arbitro: Mauro Di Martino della sez.Cast.di Stabia (Ass: Punzo di Ercolano e Sirabella di Napoli)

Reti: 25’ st Cantelli’ (L)

Note: espulsi 39’st Festa e al 42’ Mangiapia

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più