Quantcast

Banner Gori
Volpini colpisce ed affonda il Barano, la Puteolana vince di misura 1-0
Calcio - Eccellenza campana

Volpini colpisce ed affonda il Barano, la Puteolana vince di misura 1-0

ECCELLENZA – BARANO – PUTEOLANA 1902 0-1: La squadra di Gianni Di Meglio deve cedere a quella di Ciaramella e rimane terz’ultima

Una punizione dal limite del numero 10 flegreo condanna i bianconeri, che nel finale sfiorano il clamoroso (e meritato) pareggio. Gli isolani restano terz’ultimi ed oggi potrebbero essere scavalcati dal Real Forio. Infortuni per Di Spigna ed Oratore

Simone Vicidomini-Il Barano esce sconfitto anche dalla gara contro la Puteolana 1902. Al Don Luigi Di Iorio, gli aquilotti ieri pomeriggio hanno ceduto per 1-0, grazie alla rete di Volpini a metà primo tempo. Non è stata negativa la partita degli aquilotti, che per quanto prodotto avrebbero meritato qualcosa in più. Non ci sono buone notizie, oltre a quelle che già il campo ha decretato, visti gli infortuni di Di Spigna (forte botta alla caviglia) ed Oratore (probabile contrattura). La squadra bianconera non è ancora riuscita a vincere da quando in sella è arrivato Gianni Di Meglio: 5 i match giocati e solo 2 pareggi casalinghi ottenuti. Il Barano non vince dal derby col Real Forio, che oggi potrebbe addirittura scavalcarlo, giocato nel 6° turno.

LE FORMAZIONI – Il Barano deve rinunciare ad Angelo Arcamone (infortunato) ed Errichiello (squalificato) e viene messo in campo da Gianni Di Meglio con un 4-3-3 che ha visto Di Chiara in porta, la linea difensiva formata da Cuomo, Capuano, De Simone e Marotta, il centrocampo da Scritturale, Piccirillo e Vincenzi, con D’Antonio, Oratore e Sirabella in avanti.
La Puteolana 1902, senza Rinaldi, è stata messa in campo da Andrea Ciaramella con questo 11: Di Mauro a difesa della porta più Posillipo, Marseglia, Palumbo V., Follera, Cassandro, Panico, Apreda, Palumbo R., Volpini e La Pietra.

LA PARTITA – Dopo una lunga fase di studio, nella quale la Puteolana ha provato senza efficacia a passare, arriva la rete del vantaggio ospite. Al 25, direttamente da una punizione dal limite, l’argentino Volpini batte Di Chiara. Il lampo ospite resta anche l’unico da li alla fine della prima frazione, che scivola via con qualche vano tentativo di Oratore e soci di pervenire al pareggio. Nella ripresa, la Puteolana va vicina al gol con Marseglia al 47’, ma il suo destro va fuori di poco. Intorno al 65’, gli uomini di Ciaramella falliscono una occasione colossale: Apreda sbaglia una sorta di rigore in movimento, facendo partire con un tiro fiacco e centrale che si spegne tra le braccia del portiere di casa. Nel finale, gli aquilotti falliscono di un soffio la rete del pari: è Follera a salvare sulla linea della porta di Di Mauro, quando questi era ormai battuto.

BARANO      0
PUTEOLANA 1902  1

BARANO: Di Chiara, Cuomo, Marotta, Vincenzi, Capuano, De Simone, D’Antonio, Scritturale, Oratore, Piccirillo, Sirabella. A disposizione: Arcamone R., Pascarella, Buono, Selva, Grimaldi, Lubreto, Mangiapia, Di Spigna, Castaldi. All.: Gianni Di Meglio

PUTEOLANA 1902: Di Mauro, Posillipo, Marseglia, Palumbo V., Follera, Cassandro, Panico, Apreda, Palumbo R., Volpini, La Pietra. A disposizione: Testa, Caiazzo, Antignano, Piscopo, Liberti, Camponesco, Sardo, Guillari, Di Micco. All.: Andrea Ciaramella.

Arbitro: Akash Jose’ Maria Nuckchedy della sezione di Caltanissetta (Assistenti: Gianluca Caianiello di Napoli e Michele Mistico di Torre del Greco)

Reti: 25’ Volpini (P)

Ammoniti: Posillipo (P), De Simone, Scritturale, Marotta (B).

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più