Quantcast

Banner Gori
Eccellenza-Barano: via Billone Monti ,arriva Gianni Di Meglio
Calcio - Eccellenza campana

Eccellenza-Barano: via Billone Monti ,arriva Gianni Di Meglio

La sconfitta casalinga contro il Virtus Volla,ha portato nuovamente a presentare le dimissioni del tecnico Giuseppe Billone Monti alla dirigenza bianconera,che questa volta le ha accettate. Si interrompe così l’avventura dopo quasi tre anni,tra il tecnico e la società ,dove in questi anni ha portato la squadra a vincere i play off in Promozione e disputare un campionato storico:l’Eccellenza

A cura di Simone Vicidomini

Sembra non esserci pace in casa Barano. E pure lo stesso tecnico aveva dichiarato che lui stesso non avrebbe mai mollato fino alla fine,per cercare di portare la squadra alla salvezza. Nell’ultimo turno casalingo,contro il Virtus Volla,in campo si è vista una squadra timida,paurosa e con poche idee di gioco. Mister Billone Monti,dopo l’ennesimo passo falso,ha deciso di farsi da parte,rassegnando il proprio incarico. Già,il tecnico che lui stesso aveva detto di non mollare mai,ha deciso di lasciare il progetto bianconero. Una società che per come è stata strutturata,sotto il profilo dell’organigramma societario al giorno d’oggi forse veramente non può permettersi di disputare un campionato di Eccellenza,sopratutto sotto la gestione economica. Mister Billone Monti,in questi mesi veramente ha subito di cotte e di crude: partendo dall’addio di alcuni calciatori come Biondi,Esposito,passando tra gli infortuni di Kikko e Angelo Arcamone fino ad arrivare alla poca fiducia nutrita negli under che ha a disposizione. In tutto questo c’è da aggiungere anche la poca disponibilità economica per poter intervenire nel mercato di riparazione,che ha portato il tecnico a fare delle giuste riflessioni. La sconfitta in quel di Pimonte (ultima della classe),aveva già scatenato tante polemiche,con Monti che aveva già messo il suo mandato nella mani della società per poi essere respinto. L’incontro avuto dopo quella clamorosa sconfitta,tra giocatori,dirigenza e staff avuta ad inizio settimana,si pensava che portasse una reazione proprio nella partita contro il Volla. Invece ha portato l’ennesima disfatta contro una squadra che era arrivata sull’isola rimaneggiata,per colpa delle condizioni meteo marine dove mancavano ben cinque pedine importanti al team guidato da mister Formicola. L’atteggiamento in campo degli aquilotti per circa 60 minuti dietro la linea della palla,ha così portato a ripresentare le dimissioni di Monti. Billone così lascia la sua nave,in balia di un mare molto agitato,con una salvezza al momento difficile da raggiungere. Ci viene da aggiungere che forse lo stesso allenatore,aveva capito che si era rotto il giocattolo tra la squadra e lo stesso ambiente bianconero da un po di tempo.

Un dèjà vu che si ripete. Sembra strano ma è proprio così,il Barano di Mister Monti lo scorso anno al debutto nel campionato di Eccellenza,nel girone di andata totalizzò ben 24 punti a ridosso delle posizioni per accedere ai play off. Dopo dicembre fu un girone di ritorno da incubo se vogliamo dirlo,anche perchè l’ultima vittoria della compagine baranese è stato quel 6-0 rifilato all’Hermes Casagiove a dicembre al “Don Luigi Di Iorio”. Da lì in poi,ottenne solo nove punti , con sei pareggi ed una sola vittoria che fece, nell’ultima di ritorno in casa dell’Hermes Casagiove per 2-0 già retrocesso. Lo stesso film sembra ripetersi,perchè gli aquilotti in questo campionato hanno vinto soltanto due volte davanti al proprio pubblico ,2-1 contro il Pimonte ed un 1-0 contro il Monte di Procida.  Troppi passi falsi fatti,con Billone che a malincuore ha dovuto gettare la spugna e lasciare così la sua nave.

 Il Comunicato del Club:

“L’ASD BARANO CALCIO COMUNICA CHE IN DATA ODIERNA, DI COMUNE ACCORDO CON IL MISTER MONTI GIUSEPPE, SI È DECISO DI INTERROMPERE IL RAPPORTO DI LAVORO. LA SOCIETÀ NON SMETTERÀ MAI DI RINGRAZIARE IL MISTER MONTI PER QUANTO HA DATO AI NOSTRI COLORI.GRAZIE ALLA SUA CAPACITÀ E PROFESSIONALITÀ IL BARANO CALCIO É RIUSCITO IN QUESTI ANNI A RAGGIUNGERE TRAGUARDI IMPORTANTI.
LA STIMA E IL RISPETTO PER IL MISTER E PER L’UOMO SARANNO SEMPRE IMMUTATI, CONSAPEVOLI DEL FATTO CHE HA DATO TUTTO QUANTO IN SUO POSSESSO PER LE SORTI DEL BARANO.
IN ATTESA DI SVILUPPI, L’ALLENAMENTO DI OGGI SARÀ DIRETTO DA MISTER MENNELLA CIRO COADIUVATO DA MISTER DE SIANO GIACINTO.

Arriva Gianni Di Meglio- La società bianconera,dopo l’addio di Mister Monti ha affidato la guida tecnica alla coppia Mennella-De Siano. Il Barano, subito dopo le dimissioni si è messo alla ricerca di nuovo allenatore,anche se i nomi che circolavano erano pochi. Il più papabile è sempre stato Gianni Di Meglio.Gianni non ha bisogno di presentazioni: ischitano Doc e protagonista di una splendida carriera da calciatore, che l’ha visto protagonista per diverse stagioni nel campionato cadetto, in particolar modo con i colori del Messina, ed in serie C L’ultima esperienza in panchina di Di Meglio risale a poco meno di due anni fa, quando, insieme all’inseparabile amico Enrico Buonocore, provò a strappare l’Ischia Isolaverde ad un destino già scritto. Proprio lui,è stato il prescelto dalla compagine baranese. L’ex d.s della Nuova Ischia dopo due stagioni,(oggi società scomparsa) inizia una nuova avventura per cercare di salvare una squadra che al momento si trova in piena zona play out ed è reduce da ben quattro sconfitte consecutive,l’ultimo successo risale proprio contro il Monte Di Procida,dove sabato Di Meglio esordirà contro una squadra che al momento gode di un ottimo momento. Una scelta quella di prendere Di Meglio,dal fatto che molto probabilmente a fine stagione ci potrebbe essere l’ingresso in società di nuove forze economiche,con a capo Ivano Balestriere,già noto nell’ambiente isolano.

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più