Quantcast

givova scafati Bertram Yachts Tortona basket (47)
Basket

Givova Scafati, ottimo test di allenamento contro Sidigas Avellino

Buona prestazione della Givova Scafati nello scrimmage contro la Sidigas Avellino, le parole dell’assistant coach Luise

E’ finito 78-94 lo scrimmage tra Givova Scafati e Sidigas Avellino tenutosi al PalaMangano questo pomeriggio. Con la consueta modalità di azzeramento del punteggio al termine di ciascun quarto di gioco, le due contendenti, sebbene iscritte a campionati di due diverse categorie, si sono destreggiate quasi alla pari, sciorinando un ottimo test di allenamento. La differenza tecnica e fisica si è palesata ed alla fine ha fatto la differenza, ma, ciononostante, si è ammirato comunque un buon volume di gioco, a tratti anche divertente.

Unici assenti, tra le fila di casa, l’ala grande Tavernari ed il playmaker Tommasini, che stanno proseguendo i rispettivi lavori differenziati per essere pronti fisicamente quanto prima, alla ripresa del campionato.

Il primo quarto, terminato con il risultato di 20-23, ha visto primeggiare la compagine irpina, che ha messo in mostra il proprio superiore tasso tecnico e la precisione al tiro dei suoi esterni. Buono anche l’impatto degli atleti di casa, che, soprattutto in transizione e sotto le plance, hanno fatto vedere buone cose e annullato a tratti il gap di categoria.

Il secondo periodo, terminato sempre ad appannaggio dei biancoverdi 21-27, è stato più lento e continuamente spezzettato da falli su entrambi i fronti del campo. Il gioco è stato poi caratterizzato dalle difese schierate e dai piazzati dalla lunga e media distanza, che hanno favorito il rendimento degli ospiti, dotati di maggiori munizioni. I locali, invece, hanno provato varie soluzioni e giochi, con un buon ritmo nelle gambe.

Più confusionario e costellato da diversi errori è stata invece la terza frazione, chiusa 15-19, durante la quale ambedue le contendenti hanno prestato maggiore attenzione al lavoro difensivo, alternando varie soluzioni. Buona la prova di Thomas, autore di ben 9 punti.

E’ invece Rossato il protagonista dei primi minuti dell’ultimo periodo (doppia cifra per lui in 10’), che è iniziato piuttosto a rilento e poi cresciuto di intensità ed agonismo con il trascorrere dei minuti. Ma anche quest’ultimo è terminato con il successo di misura dei viaggianti per 22-23.

Dichiarazione dell’assistente allenatore Sergio Luise: «E’ stato più che un allenamento per fisicità, atletismo e tecnica di Avellino, superiore a quella che abitualmente troviamo la domenica. E’ stato un ottimo test, mi è piaciuta l’attenzione e l’intensità messa in campo in alcuni tratti della contesa, necessaria per reggere l’urto degli avversari. I nostri due americani hanno alzato il proprio livello di competitività e per loro è stato un ottimo banco di prova, in vista dei prossimi appuntamenti di campionato».

I TABELLINI

GIVOVA SCAFATI 78  SIDIGAS AVELLINO 94

GIVOVA SCAFATI: Goodwin 18, Passera 2, Romeo 2, Contento 9, Ammannato, Pavicevic 6, Rossato 18, Solazzi, Thomas 21, Esposito n. e.. ALLENATORE: Lardo Lino. ASS. ALLENATORE: Luise Sergio.

SIDIGAS AVELLINO: Green 24, Nichols, Costello, Sabatino, Campogrande 11, Harper 7, Spizzichini, Filloy 8, Ndiaye 15, Udanoh 12, Silins 3, Campani 11. ALLENATORE: Vucinic Nenad. ASS. ALLENATORI: De Gennaro Gianluca e Maffezzoli Massimo.

ARBITRI: Di Martino Vincenzo di Santa Maria La Carità (Na), Correale Danilo di Avellino e Morra Giovanni di San Giorgio a Cremano (Na).

NOTE: Parziali: 20-23; 21-27; 15-21; 22-23.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania